Lo scandalo delle donazioni ha gravi conseguenze per gli influencer

Chiara Ferragni ha fatto scandalo.Foto: AP/Antonio Calani

Mezzi sociali

Jennifer Ulrich

L'influencer italiana Chiara Ferragni è attualmente seguita da 29,5 milioni di persone su Instagram. Lei e il suo compagno, il rapper Fedez, si chiamano Ferragnis. C'è anche un reality show sulla coppia. Non sorprende che Chiara Ferragni abbia molte collaborazioni con grandi marchi. Ma questi accordi ora stanno crollando.

Il motivo: lo scandalo delle donazioni che circonda il 36enne. Dopo che l'AGCM le ha inflitto una multa di 1 milione di euro per concorrenza sleale poco prima di Natale, Chiara Ferragni è scomparsa brevemente. Ora all'improvviso ci sono nuovi contenuti su Instagram da lei.

Un problema per l'influencer Chiara Ferragni

Oggetto di controversia è il ricavato di una torta da lei promossa chiamata “Pink Christmas”. Secondo Chiara Ferragni la maggior parte del ricavato della vendita sarebbe dovuto andare al reparto oncologico pediatrico, ma in realtà l'Ospedale Regina Margherita di Torino non ha incassato un centesimo nonostante siano state vendute più di 360mila torte.

Watson è ora su WhatsApp

Adesso su Whatsapp e Instagram: aggiorna il tuo Watson! Ci prenderemo cura di te Qui su WhatsApp Con i punti salienti di Watson di oggi. Solo una volta al giorno: niente spam, niente bla, solo sette link. una promessa! Preferisci essere aggiornato su Instagram? Qui Puoi trovare il nostro canale di streaming.

Anche la Procura della Repubblica ora è preoccupata per questo caso: lunedì le autorità di Milano hanno aperto un'indagine. Riguarda anche il sospetto di concorrenza sleale. Nel frattempo, il primo ministro italiano Meloni sta valutando una nuova legge per una maggiore trasparenza su alcuni siti web.

READ  Jake Owen appare in Our Friend

Lo scandalo sta facendo scalpore in Italia, il che dimostra almeno l'influenza di Chiara Ferragni. Forse è più conosciuta nel suo paese d'origine rispetto al clan Kardashian negli Stati Uniti. Un influencer usa la sua posizione anche per fare una dichiarazione politica o su questioni sociali.

Chiara Ferragni continua come prima su Instagram.

Chiara Ferragni continua come prima su Instagram.BILD: Chiaraferagni/Instagram

Ma ora si trova ad affrontare forti venti contrari. Il suo negozio di lusso a Roma era tappezzato di scritte come “imbroglione” e c'è molto fermento anche sui suoi canali social. E la cosa più strana: Quando Chiara Ferragni è tornata a parlare dopo una pausa di 18 giorni, non ha detto una parola sullo scandalo. Invece, recentemente ha condiviso diversi selfie e una foto dei suoi due figli.

Tuttavia, ha condiviso un video di scuse il 18 dicembre. In esso ha parlato, tra l'altro, di un “errore di comunicazione” e ha annunciato il suo desiderio di fornire un risarcimento finanziario. Ha inoltre dichiarato di voler presentare ricorso contro la decisione del Cartel Office. Molti di loro erano sconvolti e hanno trovato parole chiare nei commenti.

La Coca-Cola trae le conclusioni

Ma le cose stanno peggiorando per Chiara Ferragni: Coca-Cola ha ora sospeso la collaborazione e l'azienda si astiene dal lavorare con lei fino a nuovo ordine.

Ciò significa specificamente, tra le altre cose: Lo spot, già girato e che sarebbe dovuto andare in onda a fine gennaio in occasione del Festival Pop di Sanremo, sta ormai scomparendo nel dimenticatoio.

Questo a sua volta potrebbe far girare la palla, dato che Chiara Ferragni ha firmato contratti con altri marchi come Intimissimi, L'Oréal e Nestlé. Questi partner pubblicitari saranno particolarmente interessati a seguire gli ultimi sviluppi.

READ  Le ragazze dei pomodori vendono l'immagine sbagliata delle foglie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto