Bonus casa, il trasferimento del credito inizia il 15 ottobre

Inoltrare dal 15 ottobre opzione di esercizio per cessione del prestito e sconto bonus casa. La selezione deve essere comunicata all’Agenzia delle Entrate sia per l’intervento effettuato su singole unità immobiliari sia per l’intervento effettuato nelle aree comuni.

Bonus casa e bonifico: per quali interventi

A partire dal 15 ottobre, i contribuenti di singole abitazioni o condomini che godono di bonus relativi all’abitazione possono comunicare all’Agenzia delle Entrate la possibilità di trasferire un credito d’imposta a proposito di approfitta di uno sconto sull’account in alternativa ai tagli fiscali.

Si parla di attività legate alla ricostruzione di edifici. Pertanto, l’opzione si applica, ad esempio, Super bonus del 110% o Bonus del 90% per le facciate e, in particolare, il restauro del patrimonio edilizio, l’efficienza energetica, l’adozione di misure antisismiche, il restauro o ripristino della facciata e l’installazione di impianti fotovoltaici e colonnine di ricarica per veicoli elettrici.
L’opzione può essere utilizzata anche in relazione a ogni stato di avanzamento dei lavori (non più di due per ogni intervento, almeno il 30% dell’importo totale dello stesso intervento).
Loro rimangono spento bonus verde e bonus mobili.

Richiede trasferimento prestito, copia della certificazione

Sono richiesti accantonamenti a fini di opzione e sconti sul pagamento una copia della certificazione trasferito ad Enea. Gli interventi antisismici, oltre al visto di conformità rilasciato da un commercialista, consulente del lavoro o reparto, specialisti responsabili della progettazione strutturale, direzione lavori e collaudo statico, richiedono la raccolta dei dati sulla documentazione per i reclami che danno diritto al beneficio.

La traduzione dei crediti è come comunicare

La comunicazione dovrebbe essere effettuata elettronicamente dal 15 ottobre al 16 marzo del prossimo anno prima che le spese fossero sostenute, o fino all’anno in cui il termine consueto per la presentazione della dichiarazione dei redditi per chi vuole vendere il saldo delle azioni.
Il modulo pubblicato sul sito web dell’Agenzia delle Entrate si chiama “Avviso di opzione riguardante misure per il ripristino del patrimonio edilizio, efficienza energetica, rischio sismico, sistemi fotovoltaici e caricabatterie” (che puoi scaricare qui).

READ  Enel con il piede giusto nel mondo dei pagamenti: nasce Enel X Pay, un conto corrente digitale con applicazione e carta

A tal proposito, va ricordato che pochi giorni fa nuova disposizione che approva le specifiche per la trasmissione elettronica del modello di comunicazione all’Agenzia e apporta alcune piccole modifiche al modello e alle relative istruzioni. У Questo articolo trova tutte le informazioni e modello da scaricare.

Written By
More from Rocco Miniati

ecco perché LE INFEZIONI AUMENTANO, dice VIROLOGA ILARIA CAPUA »ILMETEO.it

CORANOVIRUS: COSÌ AUMENTANO LE INFEZIONI, DICE VIROLOGA ILARIA CAPUA VIROLOGA CAPUA SPIEGA...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *