Sembra che l'attacco informatico sia avvenuto contro il Ministero della Difesa britannico

Al: 7 maggio 2024 alle 11:59

Gli hacker potrebbero aver avuto accesso a dati sensibili appartenenti al personale militare durante un attacco informatico al Ministero della Difesa britannico. Questo è quanto riportato da molti media. Di conseguenza, dietro l’attacco ci sarebbe la Cina.

I media hanno riferito che il Ministero della Difesa britannico è stato vittima di un attacco informatico. È stato attaccato un sistema di buste paga contenente i nomi e le coordinate bancarie degli attuali membri dell'esercito e di alcuni veterani. Ciò significa circa 270.000 persone, ha riferito Politico.

In alcune migliaia di casi sono stati colpiti nomi, coordinate bancarie e indirizzi privati. Finora gli investigatori non sembrano aver trovato prove che i dati siano stati rimossi. Dell’attacco informatico hanno riferito anche la BBC e la British News Agency (PA).

Il governo sospetta che la Cina sia la mente

Il database, gestito da un appaltatore esterno, è stato rapidamente chiuso e ulteriori informazioni sull’attacco saranno presto rilasciate, ha affermato il Dipartimento del Lavoro.

Sky News ha riferito che il governo sospetta che dietro l'attacco ci sia la Cina. La Gran Bretagna e gli Stati Uniti hanno accusato la Cina di aver lanciato attacchi informatici dannosi a marzo. Si ritiene che gli hacker cinesi siano responsabili di un attacco all'organo di controllo elettorale britannico nel 2021 e di aver preso di mira gli account di posta elettronica dei parlamentari britannici.

Shapps farà una dichiarazione oggi

Il segretario alla Difesa Grant Shapps dovrebbe rilasciare una dichiarazione al Parlamento questo pomeriggio. Ma non vuole ancora nominare nessun responsabile.

Il deputato conservatore ed esperto di difesa Tobias Ellwood ha dichiarato a Sky News che la Cina potrebbe prendere di mira i cittadini britannici finanziariamente vulnerabili per indurli a cooperare con ingenti pagamenti in contanti.

READ  La professione è stata decapitata in Francia, il terrorista ha pagato due studenti, che ha attirato l'attenzione di Samuel Patti-Corriere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto