Cortina d'ampezzo gare femminili

Cortina d’Ampezzo, Coppa del mondo femminile: programma gare e info diretta tv

La Coppa del mondo di sci femminile rimane in Italia e si sposta dall’Alto Adige al Veneto, a Cortina d’Ampezzo. Dal 18 al 20 gennaio andranno in scena sulla mitica pista Olympia due discese e un SuperG, c’è molta attesa per il ritorno in gara della campionessa Lindsey Vonn.

Cortina d’Ampezzo, il programma delle gare femminili

Archiviate le gare di Plan de Corones, con la bella prova di Marta Bassino, la Coppa del mondo di sci si trasferisce a Cortina d’Ampezzo sulla neve dell‘Olympia delle Tofane ormai tappa storica del circo bianco. Quest’anno il programma del lungo week end vede una gara in più, verrà recuperata infatti la discesa libera di St. Anton, annullata per troppa neve e il regolamento di quest’anno prevede che venga recuperata anche in un’altra stazione.

Si inizierà quindi domani 18 gennaio con la prima discesa alle ore 12, il giorno dopo altra discesa con la partenza prevista alle 10.30. Il SuperG invece è in programma domenica alle 11.15.

Tutte le gare saranno visibili sulla Rai perchè trasmesse in diretta da Rai Sport, di conseguenza si potranno anche seguire via streaming tramite il sito Rai Play.

Il ritorno di Lindsey Vonn, l’assenza di Sofia Goggia

Non è un caso se  Lindsey Vonn abbia scelto proprio Cortina d’Ampezzo per il suo ritorno in gara. L’americana ha vinto su queste nevi per ben dodici volte e l’Olympia è sicuramente una delle sue piste preferite. Proprio domani cercherà di avvicinarsi ancora di più al mito dello sci mondiale, Stenmark che domina il record di vittorie con 86 successi, la Vonn per ora è ferma a 82 e non ci sono dubbi che proverà ad agguantarlo prima del ritiro.

Brutte notizie invece in casa Italia, Sofia Goggia sta ancora cercando di recuperare dall’infortunio occorso a inizio stagione e non sarà presente al cancelletto, non vedremo neanche Mikaela Shiffrin nel SuperG di domenica, per ora la stampa la da assente per riposo.

Gigante di Plan de Corones: bravissima Marta Bassino terza, dietro a Shiffrin e Worley

Lasciaci un tuo commento