Bikini Marmolada

In bikini ai piedi della Marmolada, la polemica si ripete?

La storia è ciclica e probabilmente anche quest’anno le polemiche divamperanno, come anche gli altri anni. Non è la prima volta che succede, che vengano immortalate ragazze in bikini ai piedi del gigante della Marmolada per scopi pubblicitari. Ricordiamo bene la presa di posizione della SAT contro la pubblicità delle modelle svestite in montagna per scopi di marketing, quella volta era uno champagne.

L’idea di portare due giovanissime ragazze a più di due mila metri in costume da bagno è dell’Ale Piva Production. Per riscaldare la settimana Vip di Canazei è stato realizzato un bellissimo shooting dalla fotografa Eleonora Raglione alla base degli impianti del Col Rodella di Campitello. Le due ragazze, Sara Sara Lo Bianco e Kristina Antipkova, hanno così mandato letteralmente in tilt il traffico sulle piste per circa un’ora.

Non sono ancora state diffuse eventuali prese di posizione del mondo della montagna che per ora sembra indifferente alla cosa. Cè da chiedersi se sia ancora il caso di utilizzare in modo così sfrontato il corpo di una bella ragazza per veicolare un messaggio pubblicitario, come se il territorio di Canazei non avesse altre bellezze da mettere in mostra che due ragazze in bikini a 2mila metri.

Cervinia, bloccato ladro seriale in azione sulle piste

Lasciaci un tuo commento