Gusto inebriante per insalate con arance, aneto e tonno

Un piatto che può essere portato in tavola può essere nutriente e allo stesso tempo povero di calorie. E questo è quando scegli un’insalata classica, che, tra le altre cose, nella maggior parte dei casi è un piatto che può essere cucinato in meno di 5 minuti. E poi, completando a dovere il condimento, si può avere un gusto inebriante per le insalate con arance, aneto e tonno. Cioè, combinando 3 prodotti che hanno forti proprietà nutritive.

Le arance, infatti, sono il frutto della salute all’altezza, perché ricche di vitamina C. Il finocchio, se opportunamente condito, ha un sapore buono e ricco di acqua, ed è ideale per una dieta ipocalorica in cui siano 31 calorie. 100 grammi. Sebbene il tonno, forse, scegliendo il cibo in scatola al suo stato naturale, abbia spiccate proprietà nutritive, perché, tra l’altro, contiene molto proteine e molti grassi essenziali.

Ecco come puoi fornire un delizioso sapore di insalata con arance, aneto e tonno

Nel dettaglio, in soli 5 minuti per preparare un’insalata, è necessario lavare a fondo le arance e l’aneto. Le arance, dopo essere state sbucciate, possono essere affettate e tagliate a metà di ogni fetta, e l’aneto può essere tagliato a fettine sottili.

Metti tutto in un’insalatiera e mescola. Quindi scolate bene il tonno e aggiungetelo di nuovo. In alternativa si può anche sbollentare il tonno, attendere che si raffreddi, quindi aggiungerlo nell’insalatiera mescolando sempre.

Il tocco finale per un’insalata con arance, aneto e tonno – ovviamente condimento. Ad esempio, puoi scegliere un condimento classico che è rappresentato da un pizzico di sale e un pizzico di olio d’oliva. Tuttavia, se il tonno in scatola è selezionato non naturalmente ma sott’olio. In questo caso, ad esempio, puoi aggiungere sapore aggiungendoOrigano.

READ  Le tempeste in Europa mangiano i profitti di Allianz - Economia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto