“Non abbiamo colto molte opportunità, ma è la strada giusta. Una squadra consapevole e coraggiosa”.

Dopo un altro beffardo pareggio dopo con il Borussia MG, Antonio Conte parlare SkySport: “Questa partita ci lascia sensazioni positive – dice l’allenatore dei” nerazzurri “- Abbiamo giocato con l’atteggiamento giusto come una grande squadra. Non siamo stati molto fortunati, ma una partita molto buona in generale. Gli abbiamo creato grossi problemi con la pressione e ricordiamo che sono molto tecnici, ci dispiace perché ci siamo meritati la vittoria, ma c’è anche la consapevolezza di essere sulla strada giusta, oltre che una mentalità.

Vedi un’Inter più pronta?
Dietro c’è un anno di lavoro, abbiamo acquisito conoscenza e coraggio, lo vedi prima di tutto quando difendi in vantaggio. Forse in altre situazioni arrivi qui, rimani indietro, difendi e poi vai in contropiede. Anzi, è un cambiamento. Lo stesso. il più è successo con il Borussia MG, non posso essere soddisfatto e non dimentichiamo che questa è la quarta partita in dieci giorni in cui il ciclo è iniziato con sei persone con il virus più Sanchez e Sensei, nonostante questo teniamo duro. sotto tutti i punti di vista. Adesso andiamo al campionato, e poi di nuovo ai campioni “.

Lo Shakhtar è attento anche al ricordo dei 5 gol in Europa League: non ha mai visto una difesa del genere …
Con il Real Madrid hanno giocato la stessa partita, formando un 6-3-1 e ripartendo, dove hanno segnato tre gol e vinto, la differenza con la partita di Europa League è che abbiamo sfruttato le opportunità che c’erano. “Sono micidiali allo scoperto, siamo bravi a creare situazioni di palla e non siamo inferiori. Questo è il modo. Vogliamo sempre giocare e imporci”.

READ  Conte non protesta. È qui? Bluff o è ...
Written By
More from Nevio Udinesi

MotoGP, Rossi: “La mia storia con la Yamaha è come nel film”. notizia

Valentino Rossi preparandosi per il passo dell’addio. Dopo 15 stagioni interrotte da...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *