Milan, Pioli: “Vogliamo trovare la fonte, ma è ancora lontana” notizia

Milan, Pioli: “Vogliamo trovare la fonte, ma è ancora lontana”  notizia

Dopo le vittorie con i Celti e la Praga spartana, Milano cavolo chiuso Piccolo tre punti in più per segnare la qualificazione al 16 ° posto in Europa League. “Siamo una squadra giovane, ma anche matura nel modo in cui sono in campo”, ha detto Pioli – Abbiamo una partita importante contro una squadra forte ma non decisiva. Siamo come chi ha appena iniziato a scavare un pozzo per trovare l’acqua, vogliamo trovare una sorgente, ma è ancora lontana “.

CONFERENZA PEG
Si parla molto dei giovani del Milan, ma di chi guida il gioco da adulto.

“Il nostro obiettivo è giocare sempre. Vogliamo essere attivi. Siamo una squadra giovane, ma anche matura nell’aspetto in campo”.

Vuoi fare questi due passi importanti prima della pausa?
“Sappiamo che in questo periodo avremmo tante partite. Domani abbiamo una partita importante contro una squadra forte, siamo concentrati solo a continuare il nostro viaggio nel migliore dei modi”.

Cosa significa per te questo momento positivo?
“Significa che lavoriamo bene insieme, abbiamo iniziato il percorso, ma il percorso è ancora lì. Dobbiamo crescere, e per crescere, dobbiamo lavorare bene”.

Pensavi di essere stato in Italia e in Europa per la prima volta due mesi dopo?
“Mi piace pensare sempre positivamente. Ho sempre creduto nei miei ragazzi. Cerchiamo sempre di vincere, ma siamo solo agli inizi. Siamo come quelli che hanno appena iniziato a scavare un pozzo per trovare l’acqua, vogliamo trovare una fonte ma è ancora molto lontano. e abbiamo ancora molto lavoro da fare “.

Finora in Europa hai fatto 5 giri a partita? Sarà così? Rebich giocherà?
“L’allenamento di oggi sarà importante. Penso che girerà ancora, abbiamo bisogno di freschezza e psiche. Non sarà una partita decisiva”.

READ  Sì Francesco al convegno: le sue parole

Come può ancora migliorare questa squadra?
“Dal punto di vista tecnico e della scelta sugli ultimi metri del campo dobbiamo diventare più precisi. Stiamo facendo molto bene per attaccare in profondità, ma dobbiamo essere più precisi e fare la scelta giusta per essere più pericolosi”.

C’è il rischio che tutte queste belle parole in questi giorni possano provocare un calo dell’attenzione?
“No, non credo. Le nostre forze sono sempre state equilibrate. Sappiamo di poter migliorare molto, ma sappiamo anche di essere consapevoli di quello che stiamo facendo. I rivali sono sempre più preparati all’allenamento, non possiamo cambiare atteggiamento. Siamo giovani. “Non abbiamo vinto nulla, quindi abbiamo ancora molto da fare”.

Brahim Diaz e Dalot si aspettavano un simile impatto?
“Sono stati presi per le loro qualità. Siamo molto contenti che siano stati subito pronti. Hanno capito subito i nostri meccanismi, sono giovani con grande serietà e voglia. Per quanto riguarda il loro futuro, c’è chi ne è responsabile”.

PAROLE KJAER
Ti sei sentito a Lille in uno dei momenti più gratificanti della tua carriera?

“Ci sono tanti momenti. Un momento importante quando ero a Lille, dopo un periodo in Germania. Ho ricominciato tutto da capo, è stato un periodo bellissimo in cui è nato anche il mio primo figlio. È stato un bel periodo. A questo punto siamo cresciuti notevolmente in due Avevamo una squadra molto forte. Ora la squadra è completamente cambiata, ma i giocatori di Lily sono sempre forti, e come società sono sempre stati ben organizzati. È sempre bello giocare contro di me “.

Costanza: è il tuo segreto guadagnare così tanto?
“Sì, preferisco giocare. Sto meglio quando sono sempre in campo. Un’abitudine durante la partita è importante per me. Sto meglio in campo che fuori e sono contento che stiamo tutti bene fisicamente. Tuttavia, non abbiamo ancora niente. fatto “.

READ  "Il nostro obiettivo è qualificarci per la Coppa del Mondo"

Il Milan è una delle squadre più forti per cui hai giocato in carriera? Stai parlando del campionato?
“Siamo cresciuti da quando sono arrivato in entrambe le fasi. È stato un viaggio fantastico. Sì, perché siamo cresciuti molto. Abbiamo molte qualità da tutte le parti. Questa squadra è una squadra giovane con un enorme potenziale. Siamo felici dove siamo. ma non stiamo parlando di cosa accadrà tra 6 mesi ”.

Ti senti un po ‘come la difesa di Ibrahimovic?
“Sentiamo tutti la sua presenza, è una persona molto seria e un grande professionista. Ha un obiettivo: vincere e stiamo andando nella stessa direzione”.

Ti aspettavi un impatto così grave?
“Nel calcio non si dice mai, sono stato molto contento di avere l’opportunità di venire qui al Milan. Non sono qui in vacanza, sono qui per aiutare la squadra. Non ho mai dubitato delle mie qualità, faccio del mio meglio per la squadra”.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News