METEO: Ghiaccioli densi a Vladivostok. Foto e video

Un ghiacciolo d’emergenza ha colpito Vladivostok in una remota regione della Russia orientale situato nell’Oceano Pacifico, nella Baia del Corno d’Oro, vicino al confine con Cina e Corea del Nord. Vladivostok è conosciuta come la parte terminale della Ferrovia Transiberiana, che la collega con Mosca.

Auto trascinate dalla pioggia gelata

Quello che è successo nelle ultime 48 ore è davvero senza precedenti nella storia recente. In questa zona il protagonista è stato il gelo, la cui temperatura è scesa a 20 gradi sotto zero, ma Il riscaldamento violento in alta quota ha creato uno scenario in cui l’aria calda ha bloccato l’aria fredda al suolo.

L’aumento della temperatura è stato così forte in quota che ha causato precipitazioni sotto forma di pioggia. Queste goccioline d’acqua hanno trovato uno strato di aria gelata sul terreno, con temperature ben al di sotto dello zero, formando un cosiddetto elicida.

Ultime notizie da Freddofili.it

In questo modo la pioggia si solidifica immediatamente al contatto con le superfici, formando uno spesso strato di ghiaccio che paralizzò completamente la città. Il peso stesso del ghiaccio ha portato al crollo di alberi e infrastrutture elettriche. Il governo locale ha dichiarato lo stato di emergenza.

L’intera città si è trasformata in un vero paese con il ghiaccio. Più di 150.000 residenti sono rimasti senza elettricità e acqua. Il sistema dei trasporti inevitabilmente è crollato, ma soprattutto ci sono stati molti incidenti stradali a causa del ghiaccio sulle strade.

More from Liberatore Esposito

5 possibili scenari (e perché l’uso universale della maschera può salvarci) – Corriere.it

Come si svilupperà l’epidemia negli Stati Uniti e quali misure sarà necessario...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *