L’Ucraina riesce a colpire la sanguinosa linea del fronte a Dnipro

  1. Home page
  2. Politica

Insiste

Le forze di Vladimir Putin sotto pressione: dopo mesi di pesanti perdite, l'Ucraina è riuscita a respingere le forze russe nell'area meridionale del delta del Dnipro vicino a Kherson.

Kherson – considerata una delle linee del fronte più sanguinose Guerra in UcrainaSe lo provi nella brutalità del combattimento dopo l'attacco a tradimento Russia può differenziarsi del tutto.

Fronte del Dnipro vicino a Kherson: perdite particolarmente pesanti per l'Ucraina contro la Russia

Ma mentre i combattimenti nel Donbas orientale si concentrano principalmente sul fuoco reciproco dell’artiglieria e sugli attacchi dei droni nemici, i soldati coinvolti devono spesso prendere posizione sul fronte del Dnipro, nel delta meridionale dell’omonimo fiume nella regione di Kherson. Pistole da combattimento corpo a corpo.

morte Ucraina Negli ultimi mesi ha ripetutamente inviato combattenti d’élite nell’enorme fiume su zattere di gomma per svolgere questa delicata missione, conosciuta in gergo militare come marines. Anche i media ucraini comprensivi affermano che le perdite tra i Marines furono pesanti perché non erano in grado di portare con sé armi pesanti sulla sponda orientale del fiume quando stabilirono una testa di ponte vicino al piccolo villaggio di Krynki. Si dice che ora abbiano ottenuto qui il loro prossimo successo militare contro le forze russe.

Contro l’esercito russo: i soldati ucraini espandono la testa di ponte del Dnipro

Come hanno riferito martedì (23 aprile) diversi noti blogger militari ucraini su X (ex Twitter), i soldati ucraini hanno issato la bandiera del loro paese nel villaggio di Kosachi Lahiri. Secondo le riprese diffuse dai droni, ciò è avvenuto su una delle torri di trasmissione. Per capire: l'insediamento si trova a circa otto chilometri a ovest di Kryinki, sulla linea del fronte. Secondo vari rapporti, le forze armate ucraine hanno preso posizione all'estremità nordoccidentale del villaggio di Kosachi Lahiri. Al contrario, ciò significava che gran parte dell’insediamento era sotto il controllo ucraino e che i Marines erano in grado di espandere significativamente la testa di ponte.

READ  Risultati delle elezioni statunitensi, Biden avanti. Punto in Nevada, Georgia, Arizona e Pennsylvania - Corriere.it

Fuori posto Kiev Martedì sera, alle 21.30, non è arrivata alcuna conferma delle notizie sui social media, accolte favorevolmente dalla parte ucraina. “Questa mattina i soldati della 35a Brigata Marina hanno piantato la bandiera ucraina nella parte nordoccidentale del villaggio di Kosachi Lahiri, vicino a Kryinki”, ha detto un account X vicino alle forze armate ucraine (vedi tweet sopra). È vero, sarà un vero colpo militare per il regime del Cremlino Mosca– Il dittatore Vladimir Putin, che nelle ultime settimane ha cercato con insistenza di utilizzare registrazioni video e foto per dare l'impressione che nel Dnipro meridionale tutto fosse sotto controllo. Questo non è affatto vero.

Perdite in Ucraina: i soldati del Dnipro si sono lamentati pubblicamente di Kiev

Un raggio di speranza per Kryneke? Alla fine dello scorso anno anche il progetto mediatico filogovernativo Kiev indipendente Presidente Volodymyr Zelenskyj e lo Stato Maggiore ucraino per le audaci missioni lì Chiaramente criticato. “I soldati ucraini che stanno prendendo d'assalto la sponda orientale del fiume Dnipro temono che la loro missione sia senza speranza”, recitavano i titoli dei media elettronici il 18 dicembre.

Ma non è tutto: a metà dicembre un soldato ha rilasciato un'intervista molto pubblicizzata al giornale britannico BBC Si è lamentato pubblicamente della presunta mancanza di rifornimenti e della scarsa situazione degli approvvigionamenti delle unità del Dnipro. “Quando siamo arrivati ​​alla spiaggia, il nemico ci stava aspettando. I russi che siamo riusciti a catturare hanno detto che le loro forze erano state informate del nostro sbarco, quindi quando siamo arrivati ​​sapevano esattamente dove trovarci. Ci hanno lanciato di tutto: artiglieria , mortai, lanciafiamme. Pensavo che non sarei mai uscito”, ha continuato descrivendo la resistenza russa: “L’intera traversata del fiume è sotto costante fuoco. Ho visto barche con i miei compagni a bordo semplicemente scomparire in acqua dopo essere state colpite.

READ  La Cecoslovacchia vuole catturare Colt: nuove armi giganti che prendono di mira l'Europa - Politica
Aprile 2024: un carro armato russo T-72 si trova dietro la linea del fronte a Kherson, in Ucraina. © Imago / ITAR-TASS

Perdite russe: gli ucraini respingono le forze di Putin sul fiume Dnipro

Più recentemente, lo Stato Maggiore, in collaborazione con i suoi partner occidentali, ha cercato di garantire che i Marines potessero proteggersi e difendersi meglio durante le loro missioni rischiose dopo che i blogger militari russi hanno condiviso sui social media foto brutali dei corpi di soldati ucraini che galleggiavano nel fiume Dnipro. . Semplici gommoni a motore inventati dagli ucraini si sono già rivelati delle vere e proprie trappole mortali quando si attraversa l'ampio fiume. Ciò non fu senza conseguenze.

La Svezia, ad esempio, lo ha annunciato il 20 febbraio Consegna di dieci imbarcazioni militari Stridsbåt 90 all'Ucraina Noto – chiamato Combat Boat 90 (CB90) nella versione internazionale. Nella sua versione militare, il CB90 monta almeno tre mitragliatrici pesanti Browning M2HB, un lanciagranate automatico pesante Mk 19 da 40 mm e quattro mine navali o sei bombe di profondità. Certo, puoi difenderti in un modo completamente diverso sull'acqua. Non è noto se le imbarcazioni siano state utilizzate nella recente avanzata ucraina. (sera)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto