L’Inter si è svegliata alle 4 del mattino dai tifosi del Gladbach: fuochi d’artificio

La squadra di Conte è stata disturbata di notte da un gruppo di tifosi del Borussia di Mönchengladbach: fuochi d’artificio e rumore di lattine, ricordando quello che colpì Banissen quasi mezzo secolo fa

Tutto, non il miglior approccio possibile alla partita. L’Inter ha iniziato questa mattina a svegliarsi alle 4 dai tifosi del Borussia Mönchengladbach che si sono radunati davanti all’Hotel nerazzurro e hanno iniziato ad illuminare l’area – con relativi rumori ovattati causati dalle lattine – una serie di fuochi d’artificio stile Capodanno che sono durati ininterrottamente per circa cinque minuti. Il fastidio delle truppe nerazzurre è evidente.

Vendetta “storica”

Le lattine sono simboliche perché ricordano il famoso episodio della partita di Coppa dei Campioni del 1971. In questa partita il Gladbach domina i nerazzurri con il punteggio di 7: 1, ma nel primo tempo Baninensha cade in un barattolo lanciato dagli spalti. L’oggetto che si è schiantato sull’attaccante si è perso nella confusione che si è creata intorno all’arbitro, ma Matzola ha trovato un’altra banca del tifoso italiano, sostituendo la “prova” del delitto. Dopo una lunga battaglia legale la partita si è ripetuta a Milano, i nerazzurri hanno vinto 4-2, l’episodio non è mai stato digerito o dimenticato a Mönchengladbach. Ricorda, Inter, con la Coca-Cola va meglio: è una scritta di scherno, affissa gli ultras davanti all’hotel. Il significato è chiaro.

Ultime speranze

Contro il Borussia Monchengladbach, l’Inter gioca per l’ultima occasione per appendere il treno per qualificarsi agli ottavi di finale di Champions League. La squadra di Conte resta ultima in 4 giorni, segnando 2 punti nel Gruppo B, -6 dal Gladbach, -5 dal Real Madrid e -2 dallo Shakhtar Donetsk.

READ  Eriksen-Lauter, è tutto qui? Perisic, l'obiettivo non ti salverà

Nevio Udinesi

"Amico degli animali ovunque. Giocatore sottilmente affascinante. Piantagrane certificato. Professionista televisivo. Lettore. Ninja alcolico."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *