La Spagna annega nella neve | BR24

Storicamente, la tempesta “Philomena” ha portato molta neve in Spagna e in parte ha paralizzato la vita pubblica nel terreno soleggiato. L’aeroporto internazionale di Madrid ha dovuto essere chiuso venerdì sera tardi. L’avvertimento si applica in rosso a Madrid e Castilla La Mancha. Centinaia di strade sono chiuse, molte scuole sono chiuse e la gente deve restare a casa.

Verso le 22 di venerdì sera, le piste dell’aeroporto di Madrid sono state completamente inondate di neve. Apparentemente, non c’erano abbastanza motoslitte per sgombrare i pendii dalla neve. Poiché anche le abbondanti nevicate hanno impedito la visibilità dei piloti, è stata presa la decisione di annullare tutti i decolli e gli atterraggi. I voli in arrivo sono stati dirottati verso altri aeroporti spagnoli.

L’aeroporto di Madrid è uno dei più grandi aeroporti d’Europa e un importante punto di trasporto per le comunicazioni da e per l’America Latina.

Solo con catene da neve in tutta Madrid

Nelle regioni di Madrid e Castilla-La Mancha, le autorità hanno dichiarato un allarme rosso. Esorta le persone a restare a casa. La polizia ha chiuso più di 400 autostrade in Spagna e due a Madrid. Nella capitale si sono verificati diversi incidenti stradali, secondo le parole del sindaco si può camminare solo con le catene da neve.

Il traffico ferroviario è debole

Le forti nevicate influiscono anche sul traffico ferroviario: tutti i treni ad alta velocità tra Madrid e le regioni di Valencia e Murcia sono stati cancellati.

Tempesta di neve “Philomena” in viaggio verso il Mar Mediterraneo

I metrologi parlano della più forte tempesta di neve in Spagna da quasi 40 anni. E si aspettano che la tempesta “Philomena” si sposti verso sud e provochi frequenti nevicate, soprattutto sulla costa mediterranea.

READ  In autostrada nudo sui pattini a rotelle, con un peluche panda in testa e una mazza da golf: guidatori diffidenti

Liberatore Esposito

"Appassionato di birra. Evangelista di zombi. Appassionato di cultura pop impenitente. Scrittore incurabile. Introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *