Kovid: “fino al 40% della popolazione in Germania è a rischio” – l’ultima ora

Kovid: “fino al 40% della popolazione in Germania è a rischio” – l’ultima ora

(ANSA) – BERLINO, 9 NOV – Il 30-40% della popolazione è a rischio di contrarre il coronavirus in Germania. Lo ha affermato il ministro della Salute Jens Spahn in un’intervista a Bild. “Abbiamo più di 23 milioni di persone sopra i 60 anni qui”, ha detto, aggiungendo che la Germania è il secondo paese “più antico” del mondo dopo il Giappone. “Siamo un Paese che vive in prosperità con malattie tipiche della civiltà: diabete, ipertensione, sovrappeso. Tutti fattori di rischio per il virus, così come per molte altre malattie virali”.

“Se seguiamo la definizione di gruppo a rischio, in Germania le persone che ne fanno parte sono dal 30 al 40%”, aggiunge.

“Se su 20.000 infetti al giorno circa il 2% deve rivolgersi alla terapia intensiva, si finisce con 400 pazienti al giorno. Se la terapia dura in media 15 giorni, sono circa 6.000”. Queste cifre saranno già raggiunte in Germania a novembre. Questo è già prevedibile ”, ha concluso il ministro della Salute tedesco, ricordando che“ non appena la terapia intensiva è troppo completa, diventa troppo tardi ”(ANSA).

RIPRODUZIONE VIETATA © Copyright ANSA


MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News