Hubble ha visto la stella diventare una supernova

Il telescopio spaziale Hubble, il telescopio più famoso al mondo, ha appena osservato un evento molto intenso e brillante: esplosione di supernova. Grazie alle immagini raccolte nel telescopio, possiamo vedere l’intero evento.

La stella in questione si chiama СН 2018гв ed è nella galassia a spirale NGC 2525 a circa 70 milioni di anni luce da noi. Gli astronomi lo hanno osservato perché usano questo tipo di stella per calcolare il tasso di espansione dell’universo.

Intervallo di tempo copre un periodo di un anno e mostra una stella che originariamente è una delle più luminose del cielo, che scompare lentamente dalla nostra vista.

La stella, una nana bianca, era una volta accanto a un satellite, in formazione sistema binario molto vicino, e questo le ha permesso di nutrirsi di materiale che aveva “rubato” a un’altra star. Ha poi iniziato a riscaldarsi e gonfiarsi, trasformandosi in una bomba, che poi è esplosa come una supernova di tipo Ia.

Le supernove sono alcuni degli eventi più intensi e spettacolari dell’universo, la loro luminosità può essere così alta da superare la galassia che le accoglie. Possono avere effetti importanti sulle forme di vita e si sospetta che possano averne causato alcuni estinzioni di massa.

Gli astronomi usano questi eventi per calcolare il tasso di espansione dell’universo, noto come Hubble permanenteperché sappiamo come determinare la luminosità delle supernove e quindi calcolare la distanza e altri parametri utili. Per più di 30 anni, il telescopio spaziale Hubble ha notevolmente aiutato gli scienziati a migliorare la misurazione di questa costante cosmologica fondamentale, anche se non ha ancora raggiunto una risposta unica.

READ  L'equipaggio di SpaceX-1 sulla ISS, la prima missione operativa con equipaggio il 31 ottobre

Written By
More from Rocco Miniati

Crédit Suisse, balletto razzista a una festa: ora la banca chiede scusa

Secondo lui, nel novembre 2019, si è svolta la festa, che è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *