Genova, 14 positivo al coronavirus. Adesso i respingenti sono anche a Napoli

Sono 14 i rossoneri che domenica hanno perso con il San Paolo contro il Napoli per 6-0, positivamente dal coronavirus. Quindi non solo Matthias Perrin e Lasse Seanchi non ha partecipato al viaggio in Azienda perché già positivo. Lo ha annunciato il club ligure con una nota sul proprio sito.

A seguito delle indagini di oggi, il numero di membri positivi del Covid-19 è aumentato a quattordici tra il team e il personale. La società ha attivato tutte le procedure previste dal vigente protocollo e comunicato alle autorità le relative procedure. Il club, si legge nel comunicato, fornirà futuri aggiornamenti dettati dall’evoluzione. Dieci giocatori dovrebbero essere infettati, quattro invece dei dipendenti.

Non è chiaro se il picco del contagio inciderà o meno sul calendario: il Torino dovrebbe arrivare sabato al Lanterna. La partita con il Napoli è già iniziata è stato posticipato di tre ore, dalle 15:00 alle 18:00.per permettere alla squadra di Marano di recarsi più facilmente a San Paolo. Il rischio adesso è anche per i giocatori del Napoli che domani verranno imbrattati. La partita di domenica tra la squadra di Gatuz e Juventus Pearl.

Anche Kate è positiva

Brutte notizie e casa Sampdoria: è stato raggiunto un accordo con Monaco per Kate Lysa, che è per un risultato debolmente positivo a causa del coronavirus. L’accordo è comunque passato. L’UC Sampdoria comunica che l’FC Monaco ha permesso alla calciatrice Kate Balde di viaggiare e sottoporsi a visite mediche e sportive che non hanno rivelato problemi. Nel corso delle indagini previste dal regolamento anti-Covid-19, come si legge nella nota di Darians, il giocatore si è invece rivelato debolmente positivo: si precisa che non aveva contatti con la “Squadra delle Squadre” ed era in isolamento.

READ  Risultati delle votazioni in maiuscolo

28 settembre 2020 (modifica il 28 settembre 2020 | 21:56)

© LA RIPRODUZIONE È VIETATA

More from Agapeto Napolitano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *