Elezioni statunitensi 2020, risultati in tempo reale – Biden supera Trump in Pennsylvania e Georgia: più vicino alla Casa Bianca

Il conteggio è lento. Davvero, molto lentamente. Ma il controllo delle elezioni presidenziali statunitensi mostra un graduale ritorno Joe Biden lui Donald Trump. Conteggio votare per posta infatti significava due sorpassi decisivi Pennsylvania è Georgia, che fugano ogni dubbio sulla promozione del candidato democratico La casa Bianca. Stato del sud, tradizionalmente repubblicano, non ha eletto un presidente democratico dal 1992, essendo in Pennsylvania, che nel 2016 era preda briscola, il ritorno è determinato dai voti della contea Filadelfia. Perciò democratici.

Fin dall’inizio, nonostante i numeri terribili, la campagna democratica era fiduciosa di vincere Pietra tropicale, sebbene inizialmente a partire da una carenza di 600.000 voti. Vittoria di 16 elettori Georgia non ha consegnato le chiavi La casa Bianca un Joe Bidenche aveva bisogno di un solo grande elettore per raggiungere la fatidica soglia dei 270 (la maggior parte dei 538). Ma gli analisti concordano su una cosa: il secondo termine scompare se perde Georgia, giusto lascia il gioco se non vince Pennsylvania. E solo 20 elettori fuori Pennsylvania, per Biden il gioco sarebbe finito. E ha vinto. Per Cnn non si tratta più di sapere lo so vincerà ma quandoviste le origini delle contee democratiche ultime votazioni per corrispondenza. Finché il conteggio continua, il gioco rimane aperto Arizona è Nevadadove l’ex deputato c Obama.

Avanzare quale briscola tenta di fermarsi, chiedendo di smettere di contare le carte e invalidare chi è arrivato dopoGiorno delle elezioni. Tutti i reclami sono già stati respinti Georgia e in Michigan mentre un avvocato Pennsylvania ribadisce che si terrà conto di ogni voto – di coloro che sono chiaramente arrivati ​​in tempo – e la campagna presidenziale sta portando avanti un’altra causa Nevada presumibilmente violazioni. Intanto il presidente torna al video tra due giorni: questo è uno dei rarissimi casi nei 4 anni del suo mandato in cui non parla a braccio, ma legge: ribadendo ancora una volta che i democratici stanno cercando di rubare le elezioni, mentre lui, contando i voti legittimi, avrebbe vinto facilmente.

READ  Comunicazioni da RKI: 12.257 nuove infezioni e 349 decessi

Un dato è certo: per tutti coloro che vinceranno la corsa elettorale, l’emergenza tornerà ad essere una pandemia che infuria come mai prima d’ora. nazione. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 121.054 nuovi casi di infezione, superando disco dei 102.831 positivi del giorno precedente.

VIVERE

14.55 – Biden ha superato Trump in Pennsylvania
Quando è stato visualizzato il 99% dei voti, Joe Biden ha preso il comando in Pennsylvania per la prima volta, aggiornando un nuovo pacchetto di carte. Ora ha 5.587 voti in più di Donald Trump.

12.31 – Aumenta il vantaggio di Joe Biden in Georgia
Secondo gli ultimi dati della CNN, l’ex vice presidente ha un vantaggio di 1.096 voti su Donald Trump. La Georgia vale 16 voti: il magnate – 2.448.484 e l’ex vicepresidente – 2.449.580.

11.18 – Sorpasso di Biden dalla Georgia, ma lista possibile
La sfida in Georgia resta troppo presto per chiamare l’Associated Press, troppo disponibile a trattare il vincitore. Si dovranno ancora contare migliaia di voti in molte circoscrizioni. L’analisi dell’AP mostra che la preferenza del democratico è aumentata poiché il conteggio dei voti ha tenuto conto dei voti espressi nella posta a suo sostegno. Poiché la legge statale prevede che con un margine inferiore a mezzo punto percentuale si possa procedere al riconteggio dei voti, ciò può accadere.

10.12 – In Georgia Trump è davanti a Biden per soli 463 voti
Il vantaggio di Donald Trump in Georgia è ulteriormente diminuito. Secondo la CNN, il magnate ha 463 voti rispetto a Joe Biden. Secondo la CBS, le due contee che hanno il maggior numero di voti ancora da studiare sono Gwyneth e Clayton.

READ  I paesi dell'ECOWAS sono pronti per l'azione militare in Niger

8.17 – Processo Trump in Nevada
La campagna di Donald Trump ha intentato causa in Nevada contro presunte violazioni nel controllo e nella verifica dei voti. Questo è stato segnalato da Abc. Il Nevada è uno degli stati chiave nella lotta per la Casa Bianca. In Georgia e Michigan, intanto, le denunce sono già state archiviate.

8.07 – In Georgia, Biden ha perso contro Trump per 1267 voti

7.07 – Il capo della Georgia
Le 14.000 carte rimaste da contare sono cruciali. I due candidati sono divisi solo per 1.805 voti. Il segretario di stato georgiano Brad Rafensperger ha detto che non ci saranno più aggiornamenti su American Night. La Georgia vota 16 voti.

7.00 – Il vantaggio di Trump diminuisce in Pennsylvania
Il candidato democratico Joe Biden si sta avvicinando al presidente Donald Trump in Pennsylvania, uno stato che gli osservatori considerano cruciale per le elezioni presidenziali. Secondo la CNN, Trump ora ha 22.500 voti, lo 0,3% se il voto è del 95%. Secondo il New York Times, restano da contare circa 175.000 voti in Pennsylvania, di cui oltre 58.000 a Philadelphia. Nelle principali contee come Filadelfia, osserva il quotidiano americano, il conteggio continuerà dall’oggi al domani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto