All’interno del cubo Xiaomi Rubik c’è un PC palmare

Il nome si riferisce a un puzzle, ma il concetto è semplice: Xiaomi ha effettivamente lanciato una delle sue società di crowdfunding su Youpin per Mini Cube di Nigme Rubik, questo è PC portatile – letteralmente – con dimensioni paragonabili al famoso spettacolo. Un’idea che non è poi così diversa dall’idea di un prodotto simile Vi abbiamo parlato del Raspberry Pi 400 questa settimanache combina un piccolo computer in un fattore tastiera.

In particolare, per il Rubik’s Cube Mini parliamo di 62x62x42 mm e pesa solo 145 g. La scocca del cubo Xiaomi è realizzata interamente in metallo, ma la curiosità è chiaramente quella che c’è sotto: ovviamente non si tratta di un dispositivo che punta all’efficienza approssimativa lavoro, ma come priorità è necessario garantire un’efficiente dissipazione del calore. progettato all’interno di un case così compatto e così simile processore noi troviamo Intel Celeron J4125, Un processore quad-core da 10 watt senza hyperthreading con una frequenza di base di 2 GHz, che può raggiungere i 2,7 GHz. Processore grafico integrato Intel UHD 600, dotato di 12 EC, con una frequenza da 250 a 750 MHz.


Per riciclare il calore, Xiaomi ha deciso di adottare un sistema attivo installando una ventola che fa in modo che tutto sia sotto controllo. Quanto a memoria, abbreviazioni disponibili per RAM LPDDR4 ce ne sono due, cioè 6 o 8 GB, e così per lo spazio di archiviazione – L’SSD M.2 può essere da 128 o 256 GB.

In termini di connettività troviamo il minimo indispensabile per realizzare una vera e propria postazione di lavoro, a partire da un PC in miniatura: e così via c’è un jack HDMI, uno USB-C, due porte USB-A 3.0, uno slot per schede TF e un jack audio da 3,5 mm.

READ  Starfield: gli sviluppatori rivelano ulteriori dettagli sul gioco

sono prezzi inizia con l’equivalente $ 149 per una configurazione di base con 6 GB di RAM + 128 GB di unità a stato solido e salire a $ 189 per 8 GB di RAM e 256 GB di unità a stato solido. Ma non è tutto perché c’è anche una versione limitata con un’ambientazione speciale ispirata a Iron Man, che ha la stessa dotazione del modello di punta, ma costa un po ‘di più: ca. $ 200. Ovviamente, essendo un prodotto lanciato da una società di crowdfunding, non sappiamo quali siano le intenzioni di Xiaomi riguardo al marketing, prima o poi, al di fuori della Cina. Desideri acquistare un dispositivo simile?


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto