Aerei da combattimento russi rilevati vicino all'Alaska – F-16 abbordati

I bombardieri russi si stanno avvicinando agli Stati Uniti e gli aerei da combattimento F-16 sono in aumento. Ma i Tu-95 rimangono nello spazio aereo internazionale.

Un altro incidente che ha coinvolto aerei militari russi è avvenuto in una zona non lontana dall'Alaska. Secondo il comando statunitense NORAD, responsabile del monitoraggio dello spazio aereo militare, il 2 maggio sono stati avvistati quattro aerei militari russi. Si trovavano in un'area denominata dagli Stati Uniti come Alaska Air Defense Identification Zone (ADIZ). Ciò non si limita allo spazio aereo statunitense, ma comprende anche parte dello spazio aereo internazionale. Gli Stati Uniti non rivendicano l’area, ma funge da spazio aereo monitorato per individuare tempestivamente potenziali intrusi.

Gli aerei russi non hanno violato lo spazio aereo americano o canadese. Era accompagnato da un aereo F-16 americano. Si dice che l'aereo russo includesse un bombardiere Tu-95, secondo Brett Kearns, direttore delle operazioni del NORAD. Faceva parte di un'esercitazione annuale dell'aeronautica russa vicino al Canada e all'Alaska.

Secondo il quotidiano The Independent, Mosca ha affermato che i due bombardieri hanno volato nello spazio aereo internazionale e non sono entrati nel territorio americano. Tali incidenti si sono verificati più volte in passato vicino allo spazio aereo statunitense. È vista come una dimostrazione di forza, ma non ha conseguenze. “Dall'11 settembre 2001, il NORAD ha intercettato o dirottato aerei più di 2.200 volte per svolgere la sua missione di monitoraggio dello spazio aereo del Nord America”, si legge in una nota.
Anche gli aerei militari russi sorvolano spesso il Mar Baltico, l'ultimo dei quali è stato un aereo Eurofighter tedesco che li ha intercettati.

READ  L'ex consigliere di Zelenskyj Oleksiy Aristovich chiede negoziati con la Russia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto