un segno dell’Italia che sta per esplodere? – Gratuito tutti i giorni

un segno dell’Italia che sta per esplodere?  – Gratuito tutti i giorni

La prima rivolta “di strada”. Le persone sono contrarie alle restrizioni imposte a causa dell’emergenza coronavirus. Siamo un annuncio Arzano, provincia di Napoli, dove un mini-serratura comune di fronte all’aumento delle infezioni. Tutto chiuso. E gli italiani sono in aumento: sulle strade dei commercianti vicino al Comune si oppongono al decreto, che prevede la chiusura di tutte le scuole e le attività commerciali da oggi fino a venerdì 23 ottobre, ad eccezione dei negozi pubblici. essenziali.

I manifestanti hanno bloccato il traffico in un incrocio fondamentale per la viabilità dell’area a nord di Napoli. Genuino blocchi stradali, una sorta di “antipasto” di ciò che potrebbe accadere se il governo varasse leggi ancora più restrittive nei prossimi giorni. I manifestanti, avanti, hanno sottolineato una delle assurdità del mini-blocco: la mobilità dei cittadini del comune di Arzano verso gli altri comuni non è stata ostacolata. Quindi si sono chiesti, perché hai bisogno di un mini-blocco?

READ  Milan, il messaggio di Romagnoli e le parole di Gazidis: il futuro va deciso La prima pagina

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News