Sono stati rilasciati Pierluigi Macaulay e Nicola Chiaquia

Sono stati rilasciati Pierluigi Macaulay e Nicola Chiaquia

Pierluigi Macaulay, sacerdote proveniente da Crema (provincia di Cremona), e Nicola Chiaquia, turista italiano di cui si ignora il rapimento, sono stati rilasciati in Mali dopo essere stati rapiti da gruppi estremisti in tempi diversi e in luoghi diversi. I due italiani sono stati rilasciati insieme all’operatore umanitario francese Sophie Petronin e all’ex ministro del Mali Sumaila Cisse. La notizia, originariamente data dal governo del Mali, è stata confermata da una nota del ministero degli Esteri italiano.

Il ministro degli Esteri Luigi Di Mayo ha scritto su Twitter che il rilascio dei due ostaggi è stato possibile grazie al servizio segreto estero italiano, Isa.

Padre Macaulay è stato rapito nella notte dal 17 al 18 settembre 2018 a Bomanga, Niger, dove è stato missionario della Society of African Missions. D’altra parte, non si sa quasi nulla di Kyakia e del suo rapimento.

Sono apparsi insieme in video pubblicato in aprile Il futuro. Il loro rilascio, ha scritto Repubblica, è arrivato dopo che il governo ad interim del Mali ha rilasciato centinaia di jihadisti durante il fine settimana. Non è chiaro se questi due eventi siano correlati.

READ  Katya Foles: "Avevo Cowid, era una prigione"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News