rifiuta e distrugge tutto

Dopo che gli è stato chiesto di indossare l’uomo ha distrutto decine di bottiglie di alcolici maschera nel supermercato. Gli eventi si sono svolti in un negozio Tesco in West Street a Drogheda, in Irlanda. Graham McCormack, il cosiddetto trentenne, è stato arrestato e dovrà rispondere per danni davanti a un giudice.

Senza maschera, distrugge tutto al supermercato: il video

La sua risposta alla richiesta di indossare dispositivi di protezione individuale è stata quella di distruggere una parte significativa del reparto alcolici di questo luogo di fronte alla sfiducia degli altri clienti. Video da Facebook – Adrian + Shane.

Il tuo browser non può riprodurre video.

Devi disabilitare l’unità pubblicitaria per riprodurre il video.

Disattiva l’audioDisattiva l’audioDisattiva l’audioAttiva l’audio


Individuare

Attiva la modalità a schermo interoDisattiva la modalità a schermo intero

Il video non può essere riprodotto. Riprova più tardi.

Aspetta solo un minuto...

Potresti essere interessato a questo...

È necessario abilitare javascript per riprodurre il video.

Castello morbido in stile irlandese: le scuole aprono e tu stai a 5 km da casa

Tutto chiuso tranne scuole, fabbriche e cantieri. L’Irlanda è il primo paese europeo a reintrodurre – dalla mezzanotte di ieri – blocco su tutto il territorio nazionale far fronte alla seconda ondata. In tutti i negozi non domestici serrande. Per bar e ristoranti esiste solo un servizio di consegna a domicilio o consegna a domicilio. I cittadini possono praticare sport entro cinque chilometri dal luogo di residenza. Pertanto, per sei settimane non potrai guidare a più di 5 km da casa se non lavori in quelle aziende che rimangono aperte (in questo caso, ovviamente, non si applica il limite di chilometraggio).

READ  Protesta pianificata al Congresso degli Stati Uniti: il sabotaggio pro-Trump divide i repubblicani

Il tuo browser non può riprodurre video.

Devi disabilitare l’unità pubblicitaria per riprodurre il video.

Disattiva l’audioDisattiva l’audioDisattiva l’audioAttiva l’audio


Individuare

Attiva la modalità a schermo interoDisattiva la modalità a schermo intero

Il video non può essere riprodotto. Riprova più tardi.

Aspetta solo un minuto...

Potresti essere interessato a questo...

È necessario abilitare javascript per riprodurre il video.

I negozi non domestici sono chiusi, così come i barbieri, i saloni di bellezza, le palestre, i centri ricreativi e i servizi culturali. Non ci sono fermate ai matrimoni: non sono ammessi più di 25 invitati. Sono vietate anche riunioni tra famiglie a meno che non si tengano in spazi aperti come i parchi. Il 1 ° dicembre verrà effettuata una valutazione della situazione e verranno stabilite ulteriori azioni.

Si rifiuta di indossare una maschera al supermercato: arriva la polizia, finisce male

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto