Jody Shelton: Joe Biden ritira la nomina di Donald Trump dal controverso candidato della Fed

Presidente noi Joe Biden Ha ricevuto una candidatura dal suo predecessore per un candidato controverso Donald Trump Ritirato alla Federal Reserve statunitense.

La nomina di Judy Shelton era già traballante durante il mandato di Trump. Quindi è stato bandito dal Senato degli Stati Uniti Economico già a novembre. Ma con un trucco procedurale, il leader della maggioranza repubblicana l’aveva fatto Mitch McConnell Ma ha permesso di votare di nuovo in un secondo momento. Trump sperava di mettere al sicuro il suo candidato prima della fine della sua presidenza.

Per mesi, i democratici hanno criticato il sostenitore della campagna di Trump. Ma c’erano anche alcuni repubblicani contro Chilton – e hanno votato contro di loro a novembre.

Shelton è conosciuto come un noto critico della Federal Reserve statunitense. Ha fornito consulenza a Trump su questioni economiche durante la campagna elettorale presidenziale del 2016 e più recentemente ha lavorato in una posizione di alto livello presso la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo. Tecnicamente, Shelton ha attirato l’attenzione attraverso situazioni insolite. Ad esempio, ritiene che il sistema monetario internazionale debba tornare al sistema dei sussidi in oro.

Nel Stati Uniti d’America I candidati nominati dal presidente devono essere approvati dal Senato per ricoprire determinati incarichi.

Icona: specchio

READ  La Russia sta violando lo spazio aereo della NATO attaccando l’Ucraina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto