Italia: Enel X colloca 200 punti di ricarica presso le filiali di McDonald’s

Italia: Enel X colloca 200 punti di ricarica presso le filiali di McDonald’s

Nell’ambito di una nuova partnership con McDonald’s Italia, Enel X installerà 200 punti di ricarica per veicoli elettrici in 100 parcheggi McDonald’s in tutta Italia entro la fine del prossimo anno. L’azienda ha già gestito i primi siti.

Entrambi i terminali JuicePole AC con potenza di ricarica fino a 22KW e terminali JuicePump DC con potenza di ricarica minima di 50KW, ciascuno con due connessioni di ricarica, vengono utilizzati per espandere la struttura di ricarica. Enel X ha già installato i primi dispositivi presso i ristoranti McDonald’s di Desio, Eboli, Loreto, San Benedetto del Tronto, Ancona e Osimo. Le seguenti sedi sono nei comuni di Piombino, Barberino di Mugello, Alessandria, Quartu Sant’Elena e Firenze.

Enel X integrerà 200 punti di ricarica nella propria rete nazionale, che, secondo l’azienda, comprende ora 10.500 punti di ricarica. In Italia il loro numero dovrebbe aumentare a 28.000 entro il 2022.

McDonald’s collabora anche con operatori di infrastrutture di spedizione in altri paesi. Per Gran Bretagna La catena di fast food ha recentemente annunciato centinaia di punti di ricarica rapida in collaborazione con InstaVolt. a SpagnaE il Svezia E il Olanda Ci sono anche iniziative per le infrastrutture marittime.
enelx.com

READ  Women in Italian Politics: Come to Service - Politics

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News