HTT Cup 2024 – Italia in finale ma senza squadra e senza avversario · Tennisnet.com

Lunedì sera i giocatori della squadra italiana dell'HTT hanno raggiunto il traguardo della qualificazione…

Di Klaus Liebert

Ultima modifica: 27 aprile 2024 alle 16:18

Lunedì sera i giocatori della squadra italiana dell'HTT sono riusciti nell'impresa di qualificarsi per la finale della HTT Cup per la seconda volta consecutiva. I deboli azzurri hanno battuto in semifinale la Serbia 2-1 e, dopo la terza vittoria consecutiva, fino a poche ore fa sognavano di conquistare il primo titolo della storia della HTT Cup. Naturalmente la finale tanto sperata non avverrà! Inoltre, agli italiani manca una squadra competitiva dopo l'ondata di malattie tra le loro fila, e dopo la scandalosa partita notturna tra Francia e Polonia nella seconda semifinale, manca anche un avversario adatto. Rapporto di CL

Il trofeo HTT Cup, in possesso della squadra britannica, che questa volta ha impressionato dopo due anni di assenza, martedì sera è stato ancora una volta oggetto del desiderio. In effetti, il grande trofeo avrebbe dovuto essere al centro della scena solo a tarda sera ed essere consegnato ai neo-campioni della HTT Cup in modo grandioso e festoso come segno di un risultato monumentale. Tutto questo, come è noto, non arriverà dopo lo scandalo della semifinale tra Francia e Polonia e l'annullamento della partita. Tuttavia, la pentola gigante era al centro dell'attenzione del pubblico stupito di La Ville, e quindi l'”Häfn” insolitamente grande era un'immagine popolare per i visitatori e i clienti di La Ville. Ciò significa che la HTT Cup 2024 è già finita, perché anche gli italiani che si sono qualificati per la finale non possono aspettarsi l'attesissimo scontro finale.

READ  Il gruppo del tour ha trascorso un "periodo meraviglioso" in Italia

435018145_7105845076192039_1516170009610977465_n

Nonostante le enormi preoccupazioni nella formazione, i giocatori italiani dell'HTT hanno ottenuto una bizzarra ma immeritata vittoria in semifinale contro la Serbia lunedì sera. La debole squadra azzurra, che ha dovuto sostituire il suo primo giocatore, Giuliano Wagner, affetto da influenza, con l'altoatesino Dorian Falk e Marco Falco del Napoli, è riuscita a pareggiare 1-1 la squadra serba dopo i due singolari. Inizialmente, Dorian Falk, in sostituzione di Wagner nell'insolito ruolo di numero 1 italiano, aveva l'arduo compito di competere contro il nuovo campione serbo dell'HTT Uros Pejic. In nove partite giocate finora nella HTT Cup, Dorian Falk si è dimostrato 'Signore Affidabile'. Il recordman della HTT Cup di Merano ha vinto otto volte in tre anni della HTT Cup come numero 2 italiano. Al valligiano non restava che congratularsi con il suo avversario per la vittoria nella finale dell'anno scorso contro la Gran Bretagna. E lunedì sera, nonostante le sconfitte per 4:6 e 4:6, il 30enne ha ricoperto brillantemente il suo ruolo di nuovo numero 1 dell'Italia, impressionando con la sua prestazione impressionante contro la stella serba dell'HTT-Next Gen. “Sono molto contento della mia prestazione. Non mi aspettavo di poter giocare così tante belle partite con gli Uros”, ha detto il meranese dopo la sua decima presenza nella HTT Cup.

Il vantaggio per 1-0 della Serbia era temporaneo e il punteggio ha dovuto essere pareggiato dal sostituto italiano Marco Falco. Il 46enne napoletano, che recentemente ha impressionato a livello HTT Future con due apparizioni in semifinale e due quarti di finale, era molto entusiasta della sua prima apparizione nella HTT Cup, prevista con breve preavviso. Già alla cerimonia di apertura, l'orgoglioso italiano gridava mentre suonava “La canzone degli italiani” Preferisco cantarlo ad alta voce. Sul campo Falco ha sconfitto il giocatore serbo n. 2 Jovan Jincic con i punteggi di 6:4 e 7:5, realizzando così l'importante gol del pareggio. Poi si è scatenato sul campo n. 7. Dopo che domenica pomeriggio i serbi hanno approfittato dell'infortunio alla coscia di Markus Šilik e hanno vinto 2-1 sull'Austria, 24 ore dopo è stato lo stesso nuovo campione serbo dell'HTT a cancellare da parte sua , è apparso nel doppio decisivo a causa di un forte dolore alla spalla. La Bella Italia ha “ereditato” il secondo punto necessario per raggiungere la finale ed è stata la prima a raggiungere la finale prima dello scandaloso match notturno tra Francia e Polonia.

READ  Kane segna due gol: l'Inghilterra ottiene il biglietto per l'Europeo - L'Italia è preoccupata - Calcio

434889889_1532068534191730_222423279891241298_n

Ciò che accadrà dopo la notte della vergogna all'Altmannsdorfer Ast con la terza edizione della HTT Cup non è ancora chiaro al 100%. Dopo l'esclusione di Francia e Polonia dalla competizione in corso, la Nazionale italiana non beneficerà della seconda finale disputata dopo il 2023. L'organo arbitrale dell'HTT – cioè l'ente organizzatore dell'HTT – deciderà nei prossimi giorni se Agli Azzurri verrà assegnato il titolo sul tavolo verde o se quest'anno la competizione a squadre verrà annullata. Dopo i due volte campioni in carica della Gran Bretagna, che hanno portato la HTT Cup sull'isola nel 2022 e 2023, Dorian Falk e soci sono ora la seconda squadra di maggior successo dell'era della HTT Cup con tre apparizioni in semifinale e due in finale. . Ma martedì mattina sono arrivate brutte notizie dall'Italia. Anche Dorian Valcke si è sentito male a causa della partita, il che significa che l'Italia avrebbe avuto grossi problemi con la formazione se avesse avuto probabilità di disputarsi la finale. Sarebbe stato possibile avere due futuri giocatori come squadra di emergenza, o addirittura chiamare nella stanza il giocatore numero uno dell'Italia, il finalista degli Australian Open 2023 Luca Vanella. “Ero pronto per giocare con l'Italia la finale della HTT Cup”, ha confermato in serata Vanella. Martedì è intervenuto anche Dorian Falk, Mr. HTT Italian Cup: “Mi dispiace molto che si sia verificato un incidente così antisportivo. Capisco perfettamente che questo torneo è stato cancellato. “Vorrei sicuramente ringraziarvi moltissimo per il vostro lavoro”, ha detto Dorian Falk, malato, al direttore del torneo della HTT Cup.

325243863_1225418664849504_7319243604319669535_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto