Criminalità informatica, attenzione alle nuove truffe informatiche: cancella i conti correnti

Una nuova truffa informatica svuota i conti correnti di molte persone ingannandoli tramite una falsa e-mail Paypal.

Pixabay

Il fatto che le truffe siano sempre online è dietro l’angolo, ben noto, e questo è principalmente tutto ha sempre caratterizzato il mondo di Internet. E gli utenti in questi giorni sono invitati a prestare particolare attenzione alla nuova truffa che uccide migliaia di persone cancellare i loro conti correnti. Uno di questi, ad esempio, viene realizzato utilizzando il famoso marchio Paypal, il sito di pagamenti e transazioni Internet più famoso al mondo. Chi visita questo sito sa sempre di poter navigare in tutta sicurezza, ma è qui che ha deciso di avvalersi dei cybercriminali.

Leggi anche: Whatsapp, una truffa da 500 euro: allarme polizia

Attenzione a una nuova truffa online che utilizza il logo Paypal

Pixabay

In effetti, le vittime vengono inviate e-mail utilizzando il logo Paypal e un link interno, che apparentemente rimanda a un link sul sito originale in cui ti viene chiesto di seguire una semplice procedura per verificare le tue informazioni personali. Questa è una truffa molto ponderata e la schermata di presentazione è fatta così bene che non può essere ingannata. Ovviamente, però, tutto questo è fittizio e non appena l’utente inserisce i dati richiesti da questa falsa lettera, gli hacker hanno la capacità di rilevare il suo conto corrente. È quindi molto importante fare sempre attenzione durante la navigazione in Internet, in particolare alle e-mail che ricevi nella tua e-mail, poiché questo è attualmente il modo più comune per ingannare le persone online.

Leggi anche: WhatsApp, una truffa per TIM, Vodafone e WindTre: ruba saldi creditizi

READ  Soddisfatti o rimborsati, è in corso la registrazione nell'app Io: il rimborso parte con gli acquisti del martedì. Ecco come funziona

Amando Gentile

"Guru del web. Avido praticante di bacon. Fanatico del cibo tipico. Amichevole fanatico della birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *