“Barcellona, ​​nella prima fase era questione di centimetri”

BARCELLONA, SPAGNA) – “La Champions League è una grande competizione commerciale. Sarà una partita difficile, ma sappiamo che con le nostre qualità e valori possiamo danneggiare il “Barcellona”. Nella prima partita è stata questione di centimetri, visti i gol annullati di “Morata”Egli ha detto Leonardo Banucci in una conferenza stampa il giorno prima Barcellona-Juventus Champions League. Bonucci ha aggiunto: “Mi aspetto che la seconda metà del derby sia l’inizio di un nuovo percorso. Dovremmo sempre avere l’atteggiamento che ci ha portato alla vittoria su Thor, e quindi una squadra aggressiva che si impegna per la vittoria. Domani sarà difficile, sono una grande squadra e grandi giocatori, ma giocare a queste partite è uno stimolo. La loro vittoria è anche un incentivo “.

Guarda il video

Barça-Juve: Messi “vede” CR7, dice Kuman

Juve, le parole di Banuchi

Grande attesa anche per il confronto tra Ronaldo e Messi. “Incontra i due migliori giocatori nella storia del calcio. Molto bello essere in questo. Come si ferma Messi? Con un eccellente lavoro di squadra. Vogliamo migliorare la qualità del nostro alieno. Cristiano è il nostro campione e oggi non lo scopriremoHa spiegato il difensore della Juve. Infine ha concluso: “Nonostante il momento poco felice che sta attraversando il Barcellona, ​​sarà molto difficile. Se segniamo tre gol e ne subiamo uno, per me va bene, quindi siamo primi in classifica “.

Bonucci mostra la strada: "Aggressione e voglia di vincere"

Guarda il video

Bonucci indica la strada: “Aggressione e voglia di vincere”

READ  Globe Soccer Awards 2020, vincitori di tutti i premi

Nevio Udinesi

"Amico degli animali ovunque. Giocatore sottilmente affascinante. Piantagrane certificato. Professionista televisivo. Lettore. Ninja alcolico."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *