X Factor 2020, l’eliminazione sensazionale della malinconia. Manuel Agnelli deluso: “È un grande fallimento”

Eliminando con ironia la malinconia a X Factor 2020, Manuel Agnelli ha deluso: “È un grande fallimento”. Un risultato davvero inaspettato, visto che il gruppo era un super favorito per la vittoria. Il gruppo, guidato da Benedetto, perde l’elezione al NAIP

leggi anche> X Factor 2020, Hell Raton spiana Manuel Agnelli: “Se vuoi ti faccio uno schizzo”

La prima manche X-Factor 2020 finisce con l’eliminazione, per usare un eufemismo. Il pubblico meno votato a seguito del voto per “Malinconia” e il meno ascoltato questa settimana, ovvero il NAIP.

I giudici decidono chi traghettare, ma Hell Raton preferisce andare a Tilt, e gli spettatori eliminano Melancholy, che ha presentato un pezzo di Bjork. Cattellan chiede un commento al leader della band di Benedetta: “Preferisco non parlare, posso solo cantare”.

Decisamente più amareggiato e diffidente Manuel Agnelli: “Questo è un grande fallimento per una pubblicazione che doveva essere diversa dalle altre. CI SONOÈ stato un mio fallimento, il tavolo dei giudici, questo caso è devastante. Sono sicuro che da qui faranno grandi coseAgnelli resta in gara con solo un pezzetto di marmellata.


Ultimo aggiornamento: giovedì 26 novembre 2020, 23:09

© LA RIPRODUZIONE È VIETATA

READ  Coronavirus, Azienda gialla (ma anche rossa). E così De Luca attacca De Luca- Corriere.it

Agapeto Napolitano

"Fanatico di zombi estremo. Aspirante nerd del cibo. Difensore del web. Studioso di Twitter incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *