WhatsApp: videochiamate con un massimo di 32 persone

Sono stati annunciati aggiornamenti completi sulle comunicazioni per WhatsApp. Con le innovazioni imminenti, lo studio di sviluppo sta espandendo le videochiamate. Dovrebbero essere disponibili telefonate audio e video con un massimo di 32 partecipanti su tutti i dispositivi. Quindi sono possibili anche conversazioni multipiattaforma con questo numero di utenti.

Anche la condivisione dello schermo non rimarrà silenziosa in futuro. Presto sarà possibile condividere i contenuti della presentazione con audio. Una funzione pratica per mantenere una visione d'insieme durante le conferenze è concentrarsi sui relatori. Gli utenti degli altoparlanti verranno presto evidenziati e visualizzati per primi.

WhatsApp migliora le videochiamate

WhatsApp ha annunciato aggiornamenti sulle chiamate
Immagine: WhatsApp Inc

Al più tardi dallo scoppio della pandemia, molti privati, istituti di formazione e aziende hanno imparato ad apprezzare la videotelefonia. La funzione è disponibile anche su WhatsApp dal 2015 e viene migliorata successivamente. In uno blogpetraj Il team presenta tre imminenti innovazioni. Tutti i miglioramenti sono applicabili su tutte le piattaforme. Il numero massimo di partecipanti alle chat audio e video fino a 32 persone è attivo già da tempo nelle versioni iniziali. Questa funzionalità verrà presto lanciata nella versione normale di WhatsApp su computer, Android e iOS.

La condivisione dello schermo con audio garantirà, tra le altre cose, una migliore produttività. In futuro, i chiamanti potranno condividere il contenuto della presentazione con l'audio. Questo dovrebbe essere pratico anche per le conversazioni individuali. Inoltre, lo strumento di comunicazione taggherà presto gli utenti che parlano. WhatsApp vuole evidenziare i chiamanti che comunicano utilizzando un bordo bianco e spostarli in prima posizione nella barra dei partecipanti in alto. Tutte queste funzionalità verranno implementate nelle prossime settimane.

READ  Sono previste multe anche per chi non parla al cellulare

WhatsApp: migliore qualità audio e video

Oltre alle nuove funzionalità, il messenger migliora la qualità audio e video. Il nuovo codec MLow garantisce una migliore comunicazione. Questo ha lo scopo di aumentare l'affidabilità. Blocca inoltre il rumore di fondo e l'eco sui dispositivi mobili in modo più efficiente. Ciò rende possibili telefonate migliori in ambienti rumorosi. Nel complesso, viene promessa una qualità del suono più chiara anche con connessioni di rete scadenti e su dispositivi più vecchi. Se la tua connessione Internet è abbastanza veloce, WhatsApp promette anche una risoluzione video più elevata.

Su iOS ora puoi sfruttare i nuovi preferiti della chat di WhatsApp.

Maggiori informazioni su WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto