USA 2020: Osse accusa Trump di palese abuso di potere – Ultima Ora

USA 2020: Osse accusa Trump di palese abuso di potere – Ultima Ora

(ANSA) – BERLINO, 5 NOV – L’OSCE accusa il presidente Donald Trump di “palese abuso di potere”. “Abbiamo effettuato ispezioni e non abbiamo riscontrato violazioni”, ha detto Michael Georg Link, direttore della missione di osservazione elettorale, parlando alla radio RBB. “Niente è emerso né nell’osservazione a breve né a lungo termine. Ancora più importante, anche gli osservatori nazionali, migliaia di volontari delle associazioni della società civile americana in tutto il paese, non hanno trovato nulla. Non ci sono state interferenze o manipolazioni”. Inoltre, la richiesta di Trump di smettere di contare le schede di ieri significa una “violazione del tabù”. Link aggiunge che gli osservatori OSCE continueranno a rimanere negli Stati Uniti per accompagnare l’intero processo elettorale, compreso il processo, che seguirà alle denunce presentate nei giorni scorsi dai repubblicani. (MANIGLIA).

RIPRODUZIONE VIETATA © Copyright ANSA


MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News