Un quindicenne si infila l’intero cavo USB nel pene – operazione di emergenza! – BZ Berlino

Un quindicenne si infila l’intero cavo USB nel pene – operazione di emergenza!  – BZ Berlino

Adolescenti e il desiderio di esplorare i loro corpi – una combinazione apparentemente pericolosa… almeno nel caso di un quindicenne della Gran Bretagna.

L’adolescente avrebbe voluto misurare la lunghezza del suo pene e, per di più, ha spinto l’intero cavo USB nella sua uretra, che era ancora annodata. Rapporti su questo argomentoCasi clinici di urologia“.

Urology Journal racconta con sobrietà medica cosa è successo. L’adolescente, non descritto nei dettagli, ha inserito il cavo annodato nel corso di un “esperimento sessuale”, ma non è riuscito a farlo uscire di nuovo. E così il 15enne è andato in ospedale.

I medici, che all’inizio non avrebbero dovuto essere sorpresi, hanno cercato di estrarre il trasduttore. Tuttavia: “I tentativi di rimozione manuale ed endoscopica non hanno avuto successo”. Pertanto, il chirurgo ha dovuto eseguire la cosiddetta incisione dell’uretra.

L’operazione di emergenza è andata a buon fine, il corpo estraneo è stato rimosso. Poiché il giovane non poteva andare in bagno, prima dell’operazione era già stato posizionato un catetere. Doveva indossarlo per altre due settimane. Al paziente sono stati prescritti anche antibiotici.

La rivista specializzata descrive l’introduzione di un corpo estraneo come una “questione delicata” e non dimentica di menzionare che il 15enne era con la madre e inizialmente ha parlato con molta cautela del suo problema.

Urological Case Reports riassume: “Questo è stato un altro caso di curiosità sessuale che ha portato a un’impegnativa emergenza chirurgica”. I medici citano graffette e gusci di pistacchio come altri esempi dell’oggetto lontano.

Secondo il rapporto, il paziente non aveva un disturbo mentale. Piuttosto, si trattava di voler essere soddisfatti. Queste sono le due ragioni principali per l’ingresso di oggetti estranei.

READ  Complotto per prendere d'assalto il Campidoglio?: Causa contro Trump con l'aiuto del "Ku Klux Klan Act"

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News