Un avviso su una spiaggia italiana fa sorridere: “Numero blu per urgenza”

  1. tz
  2. Attenzione

Insiste

La lingua è spesso un ostacolo in vacanza, non solo quando si parla, ma anche quando si gesticola. Questo segnale di avvertimento diverte i bagnanti in Italia.

Brindisi – La Spiaggia Santa Lucia attira molti bagnanti, soprattutto d'estate. Ma la spiaggia del Sud Italia non regala solo relax, ma anche qualche risata. Il segnale di avvertimento con il buffo errore di traduzione è probabilmente noto a livello locale da molto tempo e ora circola online. Ma ci sono anche testi in altre regioni turistiche dove la traduzione non è riuscita del tutto, come ad esempio in questo elenco.

Spiaggia Santa Lucia: cartello di avvertimento sulla spiaggia italiana con “Emergenza blu numero 1530”

Il cartello di avvertimento, destinato a garantire la sicurezza della balneazione in spiaggia, risulta essere stato tradotto dall'italiano in diverse altre lingue per essere comprensibile ai turisti. Un'immagine che mostra che la traduzione era errata fin dalla prima parola.

“Attenzione!” Lì c'è scritto a grandi lettere rosse invece di “ATTENZIONE!”. “Il nuoto non è sicuro a causa della mancanza di un adeguato servizio di salvataggio. Il testo prosegue e sfortunatamente non lo rende più chiaro.

Un cartello rosso più piccolo dice “Numero di emergenza blu 1530”. “Qualsiasi segnalazione di emergenza in mare o a terra può essere effettuata chiamando un telefono fisso o mobile”, tenta di spiegare il cartello, inutilmente.

“Con Google Translate questi tag dovrebbero diventare un ricordo del passato”, afferma un utente del portale. Südtirolnews.it, che ha anche riferito. “Le code in Italia sono un po' lunghe… Il fatto che esistano servizi online che ora forniscono, in modo completamente gratuito, ottimi risultati di traduzione, sembra non aver ancora preso piede…” ha scritto un utente sotto l'immagine. “I Pefke devono essere contenti di avere segni di lingua tedesca nel Sud Italia”, dice un altro.

Numero di soccorso e numero di emergenza: cosa dovrebbe significare realmente il cartello Italia

Ciò che il cartello dovrebbe rendere chiaro è che sul posto non sono presenti bagnini e quindi si consiglia cautela. L'area balneabile è limitata a 200 metri dalla costa, poiché le navi viaggiano più lontano e rappresentano un pericolo per i bagnanti. “Numero Urgente” si riferisce al numero di emergenza locale.

È discutibile se il marchio offra più sicurezza che confusione. Esistono altri segnali che non regolamentano il comportamento in spiaggia, ma bensì nei bagni pubblici. Anche Scudo progettato per proteggere gli animali domestici, Fa sorridere Internet. (numero)

READ  L’Italia risponde con misure straordinarie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto