TUTTO CONTRO CHRYSANTH, lo ha detto il VIROLOGIST ”ILMETEO.it

Tutti contro CHRYSANTS per alcune dichiarazioni di un microbiologoAndrea crisantemi lo ripete. “Senza i dati non vaccino. La velocità è troppo alta, le fasi sono saltate, non ci sono abbastanza conoscenze. Per fare il vaccino, personalmente lo voglio approvato e voglio vedere i dati”, ha detto il direttore di microbiologia e virologia dell’Università di Padova. Parole che hanno dato inizio a una lunga scia CONTROVERSIA e contro-dichiarazioni. A cominciare dal presidente del Consiglio supremo della sanità, Franco Locatelli non lascia spazio a dubbi: “Se l’Italia avesse oggi il primo vaccino, Franco Locatelli lo avrebbe fatto senza la minima esitazioneI “vaccini contro Covid”. Che saranno disponibili per la vendita, dice Locatelli, seguiranno, seppur in caso di emergenza, tutta una serie di passaggi imprescindibili garantiti dalle autorità di regolamentazione. Quindi è bene ricordare sempre la responsabilità delle dichiarazioni, che possono poi riflettersi sui media “.

Anche contro il crisantemo Anthony Fauci, un capo esperto di malattie infettive negli Stati Uniti e un membro della White House Covid Task Force, è intervenuto, dimostrando che i dati dei due vaccini di Pfizer e Moderna erano “affidabili” e la velocità del loro sviluppo “non ha compromesso la loro sicurezza e integrità scientifica”.

Per il Vice Ministro della Salute Pierpool Sileri »Crisanti ha torto. Il vaccino contro Kovid sarà sicuro “fintanto che lo specialista in malattie infettive Matteo Bassetti su Facebook, chiede “Il governo e la comunità scientifica stanno prendendo le distanze da queste gravissime affermazioni“I vaccini Covid saranno sicuri come tutti i vaccini approvati dall’esistenza dell’EMA”, hanno detto Guido Rossi, ex direttore esecutivo dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA), e Mario Melazini, CEO di X-Mageera durante “Incontri ANSA” su ANSA.it, in passato anche il responsabile di Aifa, sottolinea che “le scadenze che sono state date per i vaccini contro Covid possono essere rispettate con rigore scientifico e tecnico”.

READ  di cosa hai bisogno adesso?

Insomma, tutti sono contro CRISANI, e di certo non sarebbe una novità.

Rocco Miniati

"Professionista del caffè. Appassionato di social media. Fanatico del web professionista. Appassionato di zombi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *