Tutti sono stanchi delle scarpe Lidl, ma a Cremona non ce ne sono

Tutti sono stanchi delle scarpe Lidl, ma a Cremona non ce ne sono

CREMONA (18 novembre 2020) – “Ancora? Guarda, qui a Cremona non possiamo venderle e per questo non sono mai arrivate. In ogni caso, nelle regioni dove possibile, erano tutti esauriti in poche ore. ” L’ordine del Lidl di Cremona è categorico e ci fa capire chiaramente che siamo un altro cliente che chiede la stessa cosa: ormai conosciute le sneakers targate Lidl. Messi in commercio in Italia solo per un paio di giorni, non è possibile venderli in zone rosse, viste le restrizioni e non considerato una necessità. Si tratta di un fenomeno incredibile, nato per caso all’estero qualche mese fa, quando le scarpe (ma anche le ciabatte e le calze) venivano vendute molto prima che in Italia. Cose che sono diventate incomprensibilmente cool e molto di moda: le scarpe si vendono a meno di 15 euro. Ma le regole della moda e del marketing si basano su una certa logica, e così in Italia, come accadde all’estero qualche mese fa, mediatore. Chi è riuscito a catturare uno o più pezzi, li rivende a prezzi folli. Le scarpe hanno toccato la punta dei 500-1000 euro, mentre sulle ciabatte di plastica si può “risparmiare” e spendere solo una settantina di euro.

© PRENOTAZIONE DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 novembre 2020

READ  Splendida opzione Covid, 134 passeggeri da Londra a Palermo: doppio buffer e quarantena

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News