Stefan Kuntz diventa allenatore della nazionale turca di calcio, ex allenatore dell’U21 – news ticker

Stefan Kuntz diventa allenatore della nazionale turca di calcio, ex allenatore dell’U21 – news ticker

Il precedente allenatore della selezione tedesca dell’Under 21 Stefan Kuntz ha firmato lunedì (14:00) il suo contratto come nuovo allenatore della squadra nazionale di calcio turca. Il 58enne succederà ufficialmente a Senol Günes.

Il suo compito è guidare la Turchia ai Mondiali in Qatar nel 2022. Kuntz è arrivato all’aeroporto di Istanbul domenica sera, come si vede in un video.

COSA ASPETTARSI KUNTZ: In ogni caso, i campioni d’Europa del 1996 dovranno affrontare grandi aspettative. La Turchia si è considerata un’importante nazione calcistica da quando è arrivata terza alla Coppa del Mondo nel 2002. La mancanza di canti e suoni del Campionato Europeo nel turno preliminare dopo le sconfitte contro i futuri campioni d’Europa Italia, Galles e Svizzera aveva quindi indebolito la fiducia in Senol Günes che avrebbe potuto portare la nazionale al grande successo. Il fallimento 1:6 nelle qualificazioni ai Mondiali del 2022 in Qatar contro l’Olanda è stato quindi troppo per i funzionari dell’associazione.

QUAL È LA POSIZIONE DI PARTENZA: A parte i pettegolezzi contro gli olandesi, la situazione non è poi così male. Nel Gruppo G, la Turchia è terza dopo sei partite con undici punti dietro l’Olanda e la Norvegia con 13 punti ciascuna. Resta possibile sia la qualificazione diretta ai Mondiali del Qatar, sia la deviazione come secondo classificato del girone attraverso i playoff. La prima partita sotto l’egida di Kuntz è di particolare importanza: la Turchia ospiterà la Norvegia l’8 ottobre a Istanbul con il fuoriclasse Erling Haaland. Seguono l’apparizione in Lettonia l’11 ottobre e la gara di ritorno contro Gibilterra e Montenegro a novembre.

COSA SUCCEDE AL DFB? L’associazione ora deve cercare un successore per il suo allenatore U21 di maggior successo. Dopotutto, Kuntz ha guidato la più importante squadra giovanile tedesca in tre finali, vincendo il titolo nel 2017 e nel 2021. Dopo il turno preliminare con la selezione olimpica tedesca all’ultimo in Giappone, il campione europeo dal 1996 aveva lasciato aperto il suo futuro. Il DFB non ha molto tempo per trovare una soluzione promettente. Per l’Under 21 tedesca, la qualificazione all’Europeo prosegue il 7 ottobre a Paderborn contro Israele, seguita quest’anno da altre tre gare. Pertanto, è prevista una soluzione interna attraverso l’avanzamento dell’allenatore dell’U20 Christian Wörns o dell’allenatore dell’U19 Hannes Wolf.

READ  Oro ai Mondiali: Marta Bassino riscatta un'intera nazione - Ski World Cup 2021


dpa
|
A partire dal: 20/09/2021, 07:52

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News