Sci velocità, Simone Origone trionfa a Idre Fjall ed è solo al comando in Coppa

Una giornata importante per lo sci di velocità italiano, nelle gare di Idre Fjall Simone Origone si dimostra ancora l’uomo-jet da battere piazzando  il secondo successo consecutivo, il 41esimo in carriera.

L’azzuro resta da solo al comando nella classifica di Coppa del mondo staccando l’austriaco Manuel Kramer, oggi di nuovo terzo dietro il francese Simon Billy e ora a -40 (320 contro 360) dal 39enne di Champoluc.

Origone ha toccato i 177.79 chilometri orari, distanziando di 1.67 Billy e 2.46 Kramer, salito per poco sul podio precedendo di appena 0.17 il compagno di squadra Klaus Schrottshammer. Settimo l’altro italiano in gara Emilio Giacomelli, con la velocità di 172.02 km/h.

Sci velocità Idre Fjall , gara femminile

Nella gara femminile Valentina Greggio non è riuscita a ripetere il trionfo del giorno precedente, ma è salita comunque sul podio toccando i 172.14 km/h, a 1.62 dalla vincitrice, l’idolo di casa Britta Backlund. Terza la francese Celia Martinez con 171.81 km/h. In classifica generale, l’azzurra resta seconda, a -40 dalla Backlund. La Coppa del mondo torna tra quasi un mese, con due gare consecutive a Vars tra il 3 e il 4 aprile. Prima, nella stessa località, ci saranno i Mondiali dal 21 al 24 marzo. (Comunicato stampa Fisi).

Anziano con la Jeep in mezzo alla pista da sci: ‘Scusate, volevo andare al ristorante’

Lasciaci un tuo commento