Pronostici e previsioni Spagna vs Italia, 20 giugno 2024

All'inizio il portiere italiano Gianluigi Donnarumma si è fatto superare dopo soli 22 secondi. © immagini imago / UK Sports Pics Ltd

Le due vincitrici del girone, Spagna e Italia, si incontreranno nel Gruppo B nella seconda giornata dell'Europeo 2024. La Spagna ha offerto una prestazione impressionante nella vittoria per 3-0 contro la Croazia e ha sottolineato che non senza motivo era annoverata tra le favorite. L'Italia, campione in carica, ha avuto più difficoltà contro l'Albania (2:1), ma a volte ha anche mostrato un'alta qualità che in generale non dovrebbe mai essere sottovalutata.

Dopo 40 confronti diretti, il bilancio parla chiaro per la Spagna con 13 vittorie, mentre l'Italia ha avuto la meglio undici volte con 16 pareggi. Entrambi si sono incontrati sette volte alle finali del Campionato Europeo, ogni volta dal 2008. Dopo la netta vittoria per 4-0 della Spagna nella finale del 2012, l'Italia si è presa la rivincita vincendo 2-0 agli ottavi del 2016 e vincendo in semifinale nel 2021 ai rigori.

Spagna: non sono previsti cambiamenti

Anche se la Croazia sembrava avere il sopravvento nei minuti precedenti il ​​primo gol di Alvaro Morata, la nazionale spagnola ha realizzato una partita d'esordio impressionante. Grazie al netto vantaggio iniziale, l'allenatore Luis de la Fuente ha potuto permettersi anche il lusso di togliere anticipatamente dal campo giocatori come Pedri, Morata e Nico Williams e di farli riposare così per i compiti successivi.

Contro l'Italia ci si aspetta la stessa squadra della partita d'esordio, il che significa che giocatori di punta della Bundesliga come Alejandro Grimaldo e Dani Olmo avranno, almeno inizialmente, un posto solo in panchina. Altri giocatori di altissimo livello vedranno il calcio d'inizio lì, ma potrebbero diventare importanti man mano che la partita procede, a seconda di come andrà la partita.

READ  Calcio - Un uomo riceve l'interdizione dallo stadio dopo lo scandalo razzismo in Italia - Sport

Joselu, ad esempio, che come jolly nella semifinale di Champions League ha messo fine con una doppietta al sogno della finale di Wembley del Bayern Monaco, è probabilmente la prima alternativa se servono altre soluzioni offensive.

La formazione prevista: Unai Simon – Carvajal, Le Normand, Nacho, Cucurella – Rodri, Fabian, Pedri – Lamine Yamal, Morata, N. Williams

Italia: Probabilmente invariata anche la Squadra Azzurra

L'Italia ha superato rapidamente lo shock di essere rimasta in svantaggio al primo minuto dopo una rimessa laterale fallita di Federico Dimarco e un'azione troppo titubante di Alessandro Bastoni contro l'Albania e ha dato la risposta perfetta con due gol. Nel primo turno la Squadra Azzurra ha espresso una prestazione matura, che solo in seguito ha potuto essere confermata in misura limitata.

Piuttosto, l'Italia ha inaspettatamente concesso più partita all'Albania nel secondo tempo e ha avuto la fortuna poco prima della fine che Gianluigi Donnarumma fosse sul palo e abbia impedito il possibile pareggio per 2-2.

Indipendentemente da ciò, contro la Spagna non sono previsti cambiamenti. Le alternative ci sono, ma mister Luciano Spalletti punta a mandare in campo sempre una unità funzionante, che conosca e abbia interiorizzato le procedure.

La formazione prevista: Donnarumma – di Lorenzo, Bastoni, Calafiori, Dimarco – Jorginho, Barella – Frattesi, Pellegrini, Chiesa – Scamacca

Dati e fatti sulla partita Spagna vs Italia

Se: Giovedì 20 giugno 2024, ore 21:00

Dove: Gelsenkirchen

Arbitro:

Trasmissione in diretta: ZDF e MagentaTV

Suggerimenti e previsioni per il gioco

Almeno in alcuni momenti, entrambe le squadre hanno mostrato nella partita d'esordio perché molti esperti considerano l'Italia e ancor più la Spagna, tra le favorite. Attendiamo quindi con ansia quella che probabilmente è una delle migliori partite della fase a gironi di questo EURO e non ci sorprenderemmo se la partita finisse in pareggio.

READ  Le dimissioni nel 2020: Casillas e Co. si sono dimessi

Anche se la Spagna è riuscita a mantenere la porta inviolata in difesa, il gol di Unai Simon è stato minacciato in alcune occasioni. Anche l'Italia non è apparsa in buona posizione, mentre entrambe le squadre hanno dimostrato di avere ottime qualità offensive. Il nostro consiglio è logicamente questo entrambe le squadre segnano.

Azioni per il Campionato Europeo

Avatar Johannes Ketterl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto