Presa d’assalto al Campidoglio: Arresto di rivoltosi americani che indossano la maglietta di Auschwitz

Man Recordings In Tempesta in Campidoglio Ha scatenato l’indignazione globale: sulla sua felpa nera “Auschwitz” si vede un teschio e le parole “Il lavoro porta la libertà” – una traduzione approssimativa di “Arbeit macht frei”, l’iscrizione sul cancello dell’ex campo di concentramento tedesco dove i nazionalsocialisti uccisero più di un milione di persone.

Ora 56 anni da FBI A Newport News, USA Virginia Sono stato arrestato. Ha annunciato la polizia federale. Secondo i documenti del tribunale, è stato accusato di aver commesso comportamenti violenti o disorganizzati in Campidoglio e di essere entrato illegalmente in un edificio pubblico. Un tribunale federale di Washington ha emesso un mandato di cattura per l’uomo martedì, che è stato pubblicato dal Washington Post.

Il procuratore generale aveva annunciato in precedenza che si aspettava di incriminare “centinaia” di presunti autori in relazione all’assalto al Campidoglio.

La giustizia americana sta anche agendo contro il campione olimpico di nuoto Keeler

L’ufficio del procuratore degli Stati Uniti sta anche prendendo provvedimenti contro il campione olimpico di nuoto Clay Keeler, presumibilmente coinvolto nella tempesta al Campidoglio. L’ufficio del procuratore federale ha presentato accuse ufficiali contro il 38enne con l’accusa di interferenza illegale nel palazzo del Congresso, comportamento violento o disturbo dell’ordine pubblico e ostacolo al lavoro delle forze di sicurezza.

Gli investigatori hanno detto che la polizia ha identificato Keeler come un partecipante ai disordini di mercoledì della scorsa settimana. Presumibilmente indossava un’uniforme per la squadra olimpica degli Stati Uniti e un braccialetto con la scritta “United States Olympic Team” sul Campidoglio.

Sostenitore del presidente in carica Donald Trump Ho preso d’assalto il Campidoglio mercoledì la scorsa settimana. Trump è accusato di aver incitato i suoi sostenitori in una precedente manifestazione. Cinque persone sono state uccise nei disordini, compreso un agente di polizia.

READ  quattro morti e diversi feriti

Dopo che i suoi sostenitori hanno preso d’assalto il Campidoglio, Trump è diventato il primo presidente americano della storia ad affrontare un secondo processo di impeachment. Oltre a tutti i 222 democratici, mercoledì dieci Trump repubblicani hanno votato alla Camera dei rappresentanti per aprire un nuovo processo di impeachment. 197 repubblicani hanno votato contro. Trump deve rispondere in Senato a “provocare rivolte”. Secondo il leader della maggioranza al Senato repubblicano Mitch McConnell, una sentenza è nella stanza prima che il successore di Trump, Joe Biden, presti giuramento mercoledì prossimo.

Icona: specchio

Liberatore Esposito

"Appassionato di birra. Evangelista di zombi. Appassionato di cultura pop impenitente. Scrittore incurabile. Introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *