PlayStation Portal come emulatore PSP: Sony risolve la vulnerabilità

In un nuovo firmware per la console cloud Playstation Portal, Sony ha chiuso le vulnerabilità che consentivano di giocare ai giochi PSP locali. A febbraio un gruppo di programmatori è riuscito a installare sul portale un emulatore PSP. Gli hacker hanno poi segnalato personalmente a Sony le vulnerabilità sfruttate, conferma ora a X il membro del team Andy Nguyen.

annuncio

“Abbiamo segnalato i problemi in modo responsabile a Playstation. I bug sono stati corretti nella versione 2.06,” ha scritto Nguyen, che lavora presso Google. Respinge le critiche della comunità a questo approccio: “Pensi che Sony lascerebbe la vulnerabilità senza patch se la rendessimo pubblicamente disponibile?” Nella migliore delle ipotesi, puoi guadagnare qualche settimana di tempo non segnalando bug.

A febbraio, Nguyen ha pubblicato sul portale degli screenshot che mostravano GTA: Liberty City Stories. Per fare ciò, il team di hacker ha utilizzato l'emulatore PSP PPSSPP. Apparentemente il progetto non ha funzionato senza errori e l'hacking non è mai stato pubblicato. Lunedì Sony ha rilasciato un aggiornamento del firmware con le vulnerabilità risolte.

Il Portale PlayStation è una pura console cloud e non è progettato per giocare localmente. Tuttavia, per lo streaming dei giochi, Sony ha installato un processore Qualcomm Snapdragon 662, che dovrebbe essere in grado di riprodurre i giochi PSP con frame rate simili alla versione originale rilasciata nel 2004. Combina quattro core Cortex-A73 e quattro core Cortex -A53. e GPU Adreno 610.

È ancora discutibile se Playstation Portal sia davvero adatto come emulatore PSP. Un problema evidente riguarda lo spazio di archiviazione: secondo Nguyen, la console Sony ha circa 6 GB di memoria che possono essere utilizzati per i giochi emulati. Per alcuni titoli questo è sufficiente: il gioco “GTA: Liberty City Stories” in mostra richiede circa 550 MB di spazio di archiviazione. Tuttavia, non è possibile espandere la capacità della console cloud.

READ  Reddit acquista il concorrente TikTok "Dubmash"



(astuto)

Alla home page

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto