“Per Conte è capitano e capo

Il portiere si è ritrovato al crocevia della critica

In Inter Season un fattore tutt’altro che positivo non è passato inosservato ai pro, no: la squadra di Conte dava l’impressione che ampi spazi di singole partite potessero comandare la partita, così come la sensazione di palla mancata alla prima occasione data agli avversari . È successo contro il “Parma” a San Siro (2: 2 in finale). E anche a Roma contro la “Lazio” (1: 1 con un gol di Milinkovich-Savich). È successo in un derby (girone di Ibrahimovic con testa nelle prime e occasioni reali). E questo successo anche domenica a Bergamo contro l’Atalanta con Miranchuk, che ha trovato un corner alla sinistra di Handanovich dopo essere stato ai piedi di Bostoni..

Fonte: Uefa

Il portiere sloveno si è trovato al crocevia dei tifosi, che sui social ha iniziato a sottolineare il fatto che il portiere appare meno reattivo rispetto alle stagioni precedenti, e non dà il solito contributo. E non è un caso che la difesa dei “nerazzurri”, la meno battuta della scorsa stagione, sia già entrata in Serie A 11 volte (le stesse di “Udinese” e “Sampdoria”), e per tutta la stagione, in Champions, è rimasta imbattuta. contro Shakhtar (0: 0) e Genoa nel 2-0 sul Genoa. C’è un problema con Handanovich o è anche una questione di atteggiamento o forma difensiva? Sport Mediaset commenta sul proprio sito:

Conte non si priverà mai del numero 1, anche perché è un capitano e un punto di riferimento negli spogliatoi, ma è una questione su cui Marotta e Ausilio devono pensare al futuro calciomercato«.

READ  Inter, Marotta: "Un solo aspetto negativo: ci concediamo troppi gol! Conte ci sta lavorando, ma ..." | Prima pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto