Patchday: Intel sta aggiornando la sua linea di prodotti

Al Patchday di novembre, Intel affronterà i problemi di sicurezza che riguardano, tra le altre cose, CPU, schede FPGA e sistemi NUC.

annuncio

Lo indica l’attuale elenco nella sezione Sicurezza IT del sito Web di IntelIl produttore di semiconduttori ha protetto la maggior parte del suo portafoglio di prodotti da potenziali attacchi.

Tra questi c’è una vulnerabilità nella CPU (CVE-2023-23583)Silenzio“). Gli aggressori autenticati possono sfruttare queste informazioni emettendo una determinata sequenza di istruzioni del processore. Le informazioni possono quindi trapelare, tra le altre cose.

Vulnerabilità (CVE-2023-22327)Mediazione“) nel firmware delle schede FPGA, Agilex 7 e Stratix 10 possono consentire anche l’accesso non autorizzato alle informazioni. Vulnerabilità (CVE-2023-25075 “Mediazione“) nell’utilità di configurazione del server può fungere da trampolino di lancio per gli aggressori e concedere loro diritti utente più elevati.

Con oltre 30 voci nel Centro sicurezza Intel, elencare tutte le vulnerabilità e gli aggiornamenti di sicurezza andrebbe oltre lo scopo di questo rapporto. Di conseguenza, i funzionari dovrebbero Restate sintonizzati lì per gli aggiornamentiQuesto è importante per loro.


(affiliato)

Alla home page

READ  È stato rilasciato un exploit per Cisco IOS XE e il numero di infezioni rimane elevato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto