Pandemia – La mafia italiana punta agli aiuti europei

Pandemia – La mafia italiana punta agli aiuti europei

Durante la chiusura dello scorso anno, la mafia ha iniziato a infiltrarsi in aziende con budget limitati. L’obiettivo: tagliare i soldi dal Fondo per la ricostruzione dell’Unione europea, che è quello di destinare 1,8 trilioni di euro, tra le altre cose, alle aziende bisognose. Maurizio Fallon, il capo investigatore italiano per la criminalità organizzata, è convinto.

I gruppi criminali, come la N’drangheta nel sud della Calabria e Cosa Nostra in Sicilia, stanno cercando di influenzare le aziende che potrebbero potenzialmente beneficiare degli aiuti dell’UE, ad esempio in aree come la protezione ambientale o la digitalizzazione, ha affermato Fallon, che si oppone alla direzione della mafia. investigatori delle forze di polizia più importanti.

“La mafia ha scelto le aziende che si trovano nella posizione migliore per candidarsi per progetti finanziati dal Recovery Fund, soprattutto nei settori della sanità e delle infrastrutture, dove verranno spesi molti soldi”, ha detto martedì Fallon nel suo ufficio di Bloomberg. “Cercherà di ottenere tutto. Dobbiamo assicurarci che non riceva un euro”.

L’Italia è una meta utile per i criminali

L’Italia è una degna destinazione per i criminali in quanto è il maggior destinatario di queste sovvenzioni dall’Unione Europea. Il nuovo governo del primo ministro Mario Draghi sta attualmente lavorando a un piano per utilizzare gli aiuti all’Italia: un impressionante 209 miliardi di euro. L’Italia è ancora alle prese con la peggiore recessione dalla seconda guerra mondiale.

Fallon ha detto che i programmi di prestito garantiti dal governo italiano si sono dimostrati troppo complessi e inefficaci. Di conseguenza, ha affermato, le società con un rating di credito inferiore trarrebbero poco vantaggio dagli aiuti statali. Le bande mafiose hanno utilizzato i blocchi e stabilito contatti con le PMI che avevano un disperato bisogno di finanziamenti. Ce n’erano abbastanza: l’economia italiana si è contratta dell’8,9% lo scorso anno.

READ  Il vaccino AstraZeneca è accelerato, ma può essere somministrato solo a persone di età inferiore a 55 anni

La mafia di solito si fa strada nella proprietà aziendale, finanziando imprese fallite con prestiti usurai o sfruttandole attraverso partner nascosti, dice Fallon. Il numero di operazioni finanziarie sospette segnalate dalla banca centrale della Banca d’Italia è aumentato del 7% a 113.000 lo scorso anno. “Questo indica fortemente che la criminalità organizzata ha interessi dietro di essa”, ha detto.

L’Ufficio europeo per la lotta antifrode esaminerà i piani di spesa degli Stati membri per garantire che i fondi non siano diretti a canali criminali. In futuro, secondo una portavoce, l’agenzia condurrà anche le proprie indagini e collaborerà con le autorità nazionali e partner come Europol.

Nuovi controlli

Fallon chiede controlli antimafia più severi sugli appalti pubblici. Suggerisce che gli investigatori antimafia monitorino automaticamente i trasferimenti di denaro, nonché i subappaltatori e i fornitori per la durata di questi progetti. Fallon ha affermato che regole più severe sono necessarie anche a causa della pressione di Bruxelles, perché vogliono vedere progressi in un momento ragionevole in cambio di aiuto.

Tuttavia, questo può anche essere uno svantaggio. L’Italia soffre già di burocrazia ed è proprio per questo che non richiama gran parte dei finanziamenti Ue. Secondo il rapporto dell’Unione europea, il paese ha utilizzato poco meno del 31% del denaro dovuto alla fine del 2019, rispetto a un buon 66% in Finlandia e alla media dell’UE poco meno del 40%. Ulteriori controlli potrebbero ritardare i fondi per gli aiuti in sospeso.

Molti affrontano una decisione difficile, ha detto Patricia de Dieu, presidente della sezione locale dell’Associazione di categoria Confcommercio, a Palermo, capoluogo della Sicilia.

“Quando un uomo d’affari non può più mantenere la sua famiglia, la criminalità organizzata è lì per lui”, ha detto de Dieu. Se lo Stato vuole proteggere l’economia legale, deve facilitare l’accesso alla divulgazione di crediti e tasse. È folle e ipocrita non aiutare e allo stesso tempo minacciare le tasse “.

READ  Piazza Affari ha raggiunto la soglia principale, e ora si apre un nuovo importante scenario

(Bloomberg)

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News