Ospedale di Monza: “Adesso siamo Cadoño, abbiamo bisogno di aiuto. Abbiamo 340 medici contagiati. Alla Regione è stato chiesto di attivare l’esercito”.

Restituisci perché “Equilibrio disturbato” da una settimana a questa parte e la situazione è peggiorata a causa di infezione con 340 operatori sanitari: “Abbiamo bisogno di aiuto.” Direttore dell’Asst di Monza Mario Alparonein cui San Gerardo eOspedale di Desio, senza dubbio: “Adesso Kadonjo noi e abbiamo bisogno dello stesso Attenzione che ci abbiamo dato fase uno altri “, aggiunge. Monza Brianza, nelle ultime settimane è sempre stata tra le province con il peggior rapporto tra nuovi casi e popolazione.

Quindi ora abbiamo bisogno di rinforzi per fronteggiare l’ondata di ricoveri e la carenza di personale, sempre rinchiuso in casa a causa del virus, perché quello che l’azienda medica è riuscita a trovare non basta: “Abbiamo assunto 110 nuovi operatori, di cui 40 medici e il resto sono infermieri, ma avendo a casa 340 operatori, parliamo di uno autunno rispetto all’esercito fermato “, ha spiegato Alparon, aggiungendo che ha chiesto Lombardia interventoEsercito e con Protezione Civile. Da domenica si è deciso di sospendere temporaneamente l’ammissione pazienti frivoli al pronto soccorso. Ad oggi lo sono 450 I pazienti Covid sono ricoverati in Asst Monza, di cui 43 in terapia intensiva a San Gerardo 95 all’Ospedale di Desio.

Alparone ha ricordato la difficile situazione non solo di San Gerardo, ma del tutto Brianza a causa del picco di infezione per Infezione da covid da coronavirus, spiegando che “Io traduzioni in altre strutture ho chiesto in Lombardia insieme all’attivazione dell’esercito e della protezione civile ”. Nel frattempo, aggiunge, “abbiamo acquisito 45 infermieri e 34 infermieri ristretti, oltre a un turnover completo di infermieri e professionisti sanitari “.

“Nella prima fase abbiamo preso molti pazienti da fuori provincia”, ha aggiunto, ma ora “non è il momento di controversia, tuttavia, trasferire ad altri ospedali è importante creare posti vacanti è impossibile di notte, ma quando me l’hanno chiesto, l’ho fatto. “

READ  Suarez, dal ruolo di Turco allo stallo attraverso la trattativa: quale rischio la Juve dal punto di vista sportivo? "Abbiamo bisogno di una prova dell'azione attiva del club"

“La capacità di trattenere attivo l’ospedale dipendeEquilibrio tra gli ingressi e le uscite dei pazienti. Questo equilibrio esiste da una settimana compromesso “Ha aggiunto. Il motivo del “crollo” è duplice: “Il primo”, spiega, “dipende dal fatto che i trasferimenti di pazienti precedentemente assorbiti da altri ospedali di Brianka si sono ora interrotti e sono diventati urgentemente che più trasferimenti si attivano anche negli ospedali che hanno sofferto meno dei nostri ”. Lo staff, prosegue, “è stato sufficiente “tempo di pace”, ooss si riferisce a questo quando parlo delle assicurazioni che darei, ma non in questa situazione eccezionale. “

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto