Nuova frizione per bagaglio a mano easyJet

Londra – EasyJet ha deciso: da febbraio a bordo dell’aereo verrà introdotta una nuova compressione del bagaglio a mano.

L’azienda lo ha annunciato in un comunicato stampa. Pertanto, il luogo scelto dal cliente determinerà presto la dimensione del bagaglio a mano consentito.

“Tutti i clienti potranno portare a bordo il bagaglio sotto il sedile inferiore della cabina” – spiega il vettore, “e solo i clienti che hanno prenotato un posto” Front “o” Extra legroom “possono portare un bagaglio extra in cabina superiore”.

Insomma, per poter trasportare il bagaglio a mano, che non è solo una piccola borsa, è necessario prenotare in anticipo alcuni posti selezionati. Ma quanti di loro? “A bordo di ogni volo ci sono dai 42 ai 63 posti anteriori e spazio extra per le gambe, a seconda del tipo di aeromobile, e il loro costo parte da £ 8 (circa CHF 9.5)”, spiega. easyjet.

Secondo la compagnia, la nuova policy aumenterà l’efficienza e la puntualità dello sbarco e darà ai clienti la fiducia che avranno a bordo. Insomma, non sarà più che “il bagaglio a mano possa finire nello scompartimento a causa dello spazio limitato a bordo”, conferma Robert Kerry, direttore commerciale e customer manager di easyJet.

Nuove taglie – La nuova polizza prevede che tutti i clienti possano portare a bordo gratuitamente un piccolo bagaglio a mano / zaino (max. 45x36x20cm), che deve essere posizionato sotto il sedile anteriore. Per l’easyjet, queste dimensioni “consentono di portare con sé tutto il necessario per un breve viaggio”.

I clienti che hanno prenotato un posto “Front” o “Extra legroom” potranno invece portare a bordo un bagaglio a mano aggiuntivo (max. 56x45x25 cm), che viaggerà in contenitori sopraelevati.

READ  Set digitale: computer, tablet o cellulare gratis per un anno. Almeno un membro della famiglia deve essere iscritto a una scuola o università

“I titolari di carta EasyJet Plus e i clienti FLEXI continueranno a includere bagaglio a mano aggiuntivo nel loro ordine fintanto che c’è spazio a bordo”, aggiunge easyJet.

Hai già prenotato? – I clienti che hanno già prenotato un viaggio che si svolgerà dopo il 10 febbraio e che hanno già prenotato un posto “Front” o “Extra legroom”, non hanno bisogno di apportare modifiche alla loro prenotazione e possono portare con sé un bagaglio a mano di grandi dimensioni.

Chi invece non ha prenotato un posto può portare a bordo solo un piccolo bagaglio a mano. Tuttavia, per accogliere i clienti in questi casi easyJet offre un servizio gratuito “Hands Free”, il che significa che questi clienti potranno arrivare in aeroporto con il loro bagaglio a mano e, dopo il check-in, potranno depositare gratuitamente bagagli “grandi”.

“La nuova politica si applicherà a tutte le prenotazioni effettuate d’ora in poi per i viaggi dal 10 febbraio 2021”, conclude easyjet.

Rocco Miniati

"Professionista del caffè. Appassionato di social media. Fanatico del web professionista. Appassionato di zombi".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *