Anziano con la Jeep in mezzo alla pista da sci: ‘Scusate, volevo andare al ristorante’

Un uomo di 91 anni alla guida di una potente Jeep è stato bloccato dai Carabinieri in motoslitta e accompagnato o, per meglio dire, scortato fuori dalle piste affollate dagli sciatori. L’episodio curioso ma pericoloso è successo qualche giorno fa sulla pista del Col Rodella in Trentino.

L’uomo una volta affacciatosi con l’auto sulla pista non ha battuto ciglio e mentre la potente jeep arrancava continuava la sua guida “Spericolata”. Gli sciatori presenti nella stazione oltre a invitare l’anziano a fermarsi hanno chiamato subito i Carabinieri della stazione locale.

L’anziano, residente a Santa Caterina di Valfurva si è poi giustificato con i militari dicendo che stava cercando il rifugio dove pranzare. Per lui è scattata una modica multa di 30 euro, ma l’esperienza poteva finire con qualche incidente, per fortuna tutto è filato per il meglio.

 

Madonna di Campiglio, in fiamme l’hotel Miramonti, in fuga i turisti

Lasciaci un tuo commento