Mikhailovich: “Flash a Genova. Dobbiamo prestare molta attenzione”

L’allenatore del Bologna: “Speriamo di non essere contagiati al Napoli. Era possibile prevedere che con l’avvento del freddo i casi potrebbero aumentare, bisognerà prendere le dovute precauzioni”. E sulla vittoria della sua squadra sul “Parma”: “Grande partita, ma questo gol mancato mi preoccupa”

Al termine di Bologna-Parma Sinisa Mikhailovich ha commentato la notizia della giornata, quella dei 14 positivi (da 11 giocatori e 3 dipendenti) al Covid-19 di Genova: “Ce ne sono tanti, ma qui in Italia sono più seri che in altri paesi, ti considerano positivo con una bassa carica virale. Così è stato per me: l’accusa era bassa e potevo uscire prima. Probabilmente A Genova focolaio: ora capisco perché hanno sbagliato 6 gol … Speriamo che non siamo contagiati e nel “Napoli”. , siamo tutti negativi. Avremmo potuto aspettarcelo con l’arrivo del freddo: bisogna stare molto attenti e prendere precauzioni “.

alla partita

Poi l’allenatore del Bologna ha avuto un piccolo litigio con lo studio Sky Sport. Dopo la prima risposta, il serbo è stato interrotto per fare spazio alla pubblicità, e non gli è piaciuto: “Ma manda dopo, e cosa … devo restare qui ad aspettarti!”.

L’intervista, infatti, è stata spostata solo su un altro canale e, scovando un malinteso, il tecnico ha commentato l’evidente vittoria della sua squadra (4: 1) contro il “Parma”: “Sono contento, abbiamo fatto una grande partita: siamo rimasti alti, abbiamo girato bene. la palla e poco rischio. Non a caso abbiamo segnato quattro gol, avremmo potuto segnarne altri due. Mi dispiace di aver mancato quel gol lì, per lo più l’abbiamo fatto da soli “.

READ  Finali NBA: Adebayo e Dragic vanno alla partita 2 contro i Lakers
Written By
More from Nevio Udinesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *