L’italiano Robinson Crusoe sta per essere espulso dalla sua isola

L’italiano Robinson Crusoe sta per essere espulso dalla sua isola

Einsiedler
Si dice che l’italiano Robinson Crusoe sia stato espulso dalla sua isola

Spiaggia rosa sull’isola italiana di Budelli. Mauro Morandi, l’italiano di Robinson, vive qui

© Oliviero Olivieri / / Picture Alliance

L’italiano Morandi vive da solo su un’isola del Mediterraneo da più di 30 anni. Ora l’amministrazione del Parco Nazionale vuole pulire la capanna dell’81enne.

Scritto da Emily Leno

Mauro Morandi vive nella piccola isola mediterranea di Budelli dal 1989. Ha attraversato l’isola con alcuni amici mentre si recava nell’Oceano Pacifico. Da allora non l’ha lasciata. Poco dopo il suo arrivo, la posizione di guardiano dell’isola per gli allora proprietari privati ​​divenne vacante, il lavoro ideale per Morandi. La conservazione della natura e gli “Atolli Rosa” gli sono sempre stati particolarmente a cuore. Questa è una spiaggia di corallo rosa in via di estinzione che è estremamente popolare tra i turisti, ma è esattamente per questo che ne è protetta più e più volte.

L’81enne vive in una vecchia capanna di pietra. Genera elettricità da pannelli solari. Luce, frigorifero e accesso a Internet – L’eremita corporeo non manca di comfort. Morandi riceve cibo consegnato una volta alla settimana in barca dalla vicina Isola della Maddalena. La mattina, a colazione, parla con gli uccelli che volano fuori dalla sua finestra e si diverte a stare vicino alla natura. Quando non guida i turisti fuori dalle aree riservate o non raccoglie la loro spazzatura, pubblica sui social media o legge libri.

Nuovi proprietari, nuove abitudini

Morandi aveva sperato che l’isola restasse per sempre la sua casa, ma questo luogo poeta è minacciato: dopo aver cambiato più volte proprietà della Sardegna, dal 2015 è ufficialmente entrato a far parte del Parco Nazionale “La Maddalena”. Il suo presidente, Fabrizio Funeso, ha un problema con gli isolani. “La nostra priorità è eliminare tutti gli edifici illegali all’interno del parco, compresa la capanna di Mauro e una stazione radio pre-seconda guerra mondiale”, ha detto alla CNN Funcio, aggiungendo che la capanna di Morandi sarà pulita e restaurata in modo che possa essere ripristinata. Un altro progetto potrebbe iniziare sull’isola.

Morandi non si preoccupa molto dei progetti per il parco nazionale. Ha detto alla CNN: “Sono pronto a fare tutto ciò che è in mio potere per restare qui, anche se questo significa che devono trascinarmi via”. Pubblica sui social media che non gli piacciono l’egoismo e l’espressione di sé. Anche in questa disputa, non si preoccupa di preservare il suo stile di vita, ma piuttosto di proteggere la natura.

L’evacuazione è già all’orizzonte

Morandi ha paura di intentare una causa di sfratto alla fine dell’estate. Per sostenere l’81enne, Friends ha creato una petizione online che ha trovato in pochi giorni oltre 2.600 sostenitori in tutto il mondo.

Nessuno vuole cacciare via Morandi, ha detto alla CNN il presidente del Parco Nazionale Funesu. Tuttavia, poiché l’isola non era più di proprietà privata, non aveva più il diritto di viverci. La sua casa è illegale. Tuttavia, Fonnesu ha promesso che l’amministrazione del parco nazionale valuterà se in futuro potrebbe essere necessaria anche una posizione di ranger dell’isola.

Morandi si gode il tempo trascorso a Bodilly. Teme che accadrà lo stesso con la sua casa adottiva come con la sorella di Sparge Island. Su questo in passato è stato costruito un osservatorio, che è stato completamente distrutto dai turisti poco dopo. Morandi teme che molto presto l’amato “Atollo Rosa” diventi solo un ricordo su vecchie cartoline.

READ  Italia Sì, il programma "Marco Liorni", fermato dallo sciopero del Paradiso, non è andato in onda

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News