L’Italia vuole raggiungere un nuovo record con i titoli pubblici

Nell’ambito della terza tornata di assunzioni completata a febbraio, il Paese ha raccolto 18,31 miliardi di euro, un risultato già record. Le emissioni di giugno e ottobre hanno raccolto rispettivamente 17,2 e 18,2 miliardi di euro.

In totale, lo Stato italiano ha ricevuto 54 miliardi di euro da BTB Valore. La quarta tornata di collocamento potrebbe portare l'importo a 70 miliardi di euro, ha riferito venerdì il quotidiano rumeno Il Messaggero.

Gli esperti dubitano che ci sarà una buona domanda

Il tirocinio si svolgerà dal 6 al 10 maggio. Gli esperti ritengono che ci sarà una buona domanda. I titoli BTP Valore hanno una durata di 6 anni e offrono un tasso di interesse del 3,25% nei primi tre anni e del 4% dal quarto al sesto anno.

C'è anche un premio fedeltà dello 0,8% per chi non vende i propri titoli prima della data di scadenza. Le tasse sono al 12,5%.
Anche se i tassi di interesse tendono ad essere più bassi, Roma ha fretta di avviare rapidamente il processo di rifinanziamento quest'anno.

Il primo ministro Giorgia Meloni ha recentemente accolto con favore “la dinamica molto interessante dei titoli di Stato italiani”.

READ  Hyundai acquista Boston Dynamics - Il Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto