L'Italia criticata dopo il numero zero della Turchia

Con uno zero contro la Turchia nella penultima prova dell'Europeo, l'Italia campione in carica ha attirato molte critiche in casa. “Pale Azzurri: poche idee e zero gol nel test contro la Turchia. Nessuno riesce a vedere la bella partita promessa dal tecnico Luciano Spalletti”, ha criticato la Gazzetta dello Sport.

Tuttosport definisce il “triste 0-0” come “nessuna promessa di successo” e il Corriere dello Sport è già preoccupato per la riuscita del torneo: “Azzurri, avete ancora tanto lavoro da fare! L'Italia merita fiducia e sostegno, ma la squadra è ancora lontano da un “Dream team rimosso”.

Ma è lo stesso Spalletti a diffondere ottimismo: “Non siamo ancora nella forma ottimale. Dobbiamo lavorare ancora, ma conosco la qualità della squadra e sono fiducioso”, ha spiegato il 65enne tecnico della Squadra Azzurra.

Più soddisfatto il tecnico italiano della Turchia, Vincenzo Montella. “La partita contro l'Italia è stata una partita molto speciale per me perché abbiamo giocato contro i campioni in carica. È stata una prova difficile, importante per abituarmi alle difficoltà del prossimo Europeo”, ha detto il successore di Stefan Kuntz.


L'Italia sta completando le prove generali in vista della fase finale degli Europei di domenica contro la Bosnia-Erzegovina. Al torneo, la Squadra affronterà Albania (15 giugno), Spagna (20 giugno) e Croazia (24 giugno) nel difficile Gruppo B.

READ  Morto allenatore (†57) di un club di Serie A: profondo dolore in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto