L’iPhone 5c entrerà ufficialmente nella lista dei prodotti “vintage” a fine ottobre

L’iPhone 5c entrerà ufficialmente nella lista dei prodotti “vintage” a fine ottobre

Colorato iPhone 5c e Una versione da 15 pollici del MacBook Pro a metà 2014 vicino all’ingresso ufficiale nel club dei prodotti Apple “Vintage e zastare”. A partire dal 31 ottobre, infatti, entrambi saranno inseriti nella lista dei dispositivi “vintage” che non si trovano in listino da più di cinque e da meno di sette anni. In questa lista per alcuni giorniiPod Nano e iPod Touch di quinta generazione.

In passato, i prodotti Apple vintage non potevano più essere riparati nei bar Genius negli Apple Store e nei centri autorizzati. Tuttavia, dal 2018, Apple ha iniziato a offrire riparazioni e alcuni prodotti vintage. Quindi sia l’iPhone 5c che questo MacBook possono essere riparati indefinitamente, in base alla disponibilità delle parti.

iPhone 5c, ricorda è stato lanciato nel settembre 2013 insieme a iPhone 5s. Doveva essere un cosiddetto iPhone “budget”, ma in realtà non era altro che un iPhone 5 con una cover posteriore in plastica blu, verde, rosa, gialla e bianca. Dopo molte voci che puntavano al ribasso, i prezzi per la popolazione si sono rivelati sostanzialmente in linea con i prezzi di altri iPhone.

L’Apple iPhone 5S è disponibile online e su Amazon 1021 euro.

(aggiornato il 2 ottobre 2020, 22:52)

READ  Call of Duty: Black Ops Cold War è in fase di test: Call of Duty si reinventa

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

MONDOSCINEWS.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Mondo Sci News