L’Iliade ha reso inutile la fusione di WindTre

Il motivo della nascita dell’Iliade è la fusione tra Wind e Tre. Ma l’Iliade diventa anche un’entità che rende effettivamente inutile la fusione. Da questo connubio è stato necessario sfruttare la più ampia base clienti in Italia, unendo tanti clienti Wind con Treasure 3. Al momento della fusione, il Brand 3 rappresentava circa 10 milioni di clienti conquistati in dieci anni di attività.

Usi Telegram? Segui i nostri canali e lì per continuare a ricevere tali messaggi. Iscriviti a UpGo.news facendo clic qui è dentro 4Fan.it cliccando qui.

Adesso questi 3 clienti sembrano avere due anni dall’arrivo del quarto operatore quasi tutti sono passati al nuovo gestore. La realtà oggi è questa L’Iliade è il problema numero uno di WindTre.

Banner Iliad Offerta 50 Giga

Nelle scorse ore la società internazionale Hutchison, che possiede WindTre in Italia e tutte e 3 le aziende a marchio nel mondo, ha ufficializzato le condizioni di indubbia sofferenza. Circa un anno fa, circa 2 milioni di clienti hanno perso le loro comunicazioni mobili. Come accennato, anche i clienti che sono scesi dalla WindTre sono stati ostacolati dall’incertezza e dalle troppe ristrutturazioni, arrivando al porto più sicuro dell’Iliade.

L’Iliade è una rete forte e in continua espansione

Lasciamolo da parte la collisione di WindTre e l’Iliade e parliamo di rete: il quarto operatore di telefonia mobile è anche un record per l’installazione di nuove antenne! Forse una rete creata da zero non si è mai sviluppata in Italia così velocemente. Circa due anni dopo il suo lancio, l’Iliade ha ora più di 5.100 antenne attive e operative. Tantissime. Un successo straordinario, visto che il target per il 2020 è di 5.000 e che l’Iliade ha brillantemente superato tutti i rallentamenti causati dalla pandemia Covid-19.

READ  La versione Xbox di Final Fantasy VII Remake è già oggetto di • JPGAMES.DE

A fine anno l’Iliade potrebbe dotarsi di una buona rete propria, che ovviamente continuerà ad operare parallelamente alla rete WindTre, che oggi è l’infrastruttura necessaria ai clienti Iliad.

Ad esempio, secondo questi dati, nel 2023, l’Iliade potrà trasmettere almeno un quarto del traffico generato dai clienti dell’operatore nella rete di proprietà. У grande offerta dell’Iliade ciò si aggiunge al funzionamento sempre più affidabile ed efficiente della rete.

Storia dell’Iliade

Nei giorni scorsi il nostro blogger Francesco Irene ha lavorato ad una performance completamente completa in serie di cui siamo molto soddisfatti, dedicata alla storia dell’Iliade. Ci sono così tante cose che potresti non sapere. In generale speciali le trovi a questo link.

Se non l’hai già fatto, vai a leggere.

E ora, come sempre, un posto per i vostri commenti e riflessioni. L’Iliade è davvero il problema più grande per i leader WindTre? Prima di passare all’Iliade eri Wind o 3? Raccontaci la tua esperienza nello spazio commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto